L'abbraccio delle due galassie immortalato dal telescopio Hubble: la fusione a 671 milioni di anni luce di distanza

La foto, denominata Arp-Madore 417-391, mostra l'interazione tra queste due galassie osservabili in direzione della costellazione di Eridano

L'abbraccio delle due galassie immortalato dal telescopio Hubble
L'abbraccio delle due galassie immortalato dal telescopio Hubble
Venerdì 25 Novembre 2022, 17:14 - Ultimo agg. 17:24
2 Minuti di Lettura

Uno splendido abbraccio tra due galassie, una lenta collisione tra due giganti del cielo distanti 670 milioni anni luce dalla Terra: è questa una delle immagini raccolte negli anni dal telescopio spaziale sviluppato da Nasa e Agenzia Spaziale Europea (Esa) Hubble, che fa parte del cosiddetto catalogo Arp-Madore, una raccolta di oggetti cosmici particolarmente interessanti e su cui proseguire le osservazioni anche nel futuro.

L'abbraccio tra le due galassie immortalato da Hubble

La foto, denominata Arp-Madore 417-391, mostra l'interazione tra queste due galassie osservabili in direzione della costellazione di Eridano, visibile dall'emisfero meridionale, che sono distorte dai campi gravitazionali a formare una sorta di enorme anello in cui sono ben visibili di nuclei delle due galassie e i bracci come una sorta di abbraccio. La foto è stata scattata da Advanced Camera for Surveys, uno degli strumenti principali di Hubble ottimizzato per l'osservazione della luce proveniente da galassie e ammassi stellari dell'universo più antico. È una delle foto prodotte da Hubble inserite nel catalogo di oggetti 'bizzarri', ossia oggetti su cui si ritiene importante proseguire in futuro con nuove osservazioni, attraverso anche le osservazioni del James Webb e di altri telescopi terrestri, per studiarli con maggior dettaglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA