TikTok batte Facebook e Instagram: è l'app più scaricata al mondo

Sabato 5 Giugno 2021
TikTok batte Facebook e Instagram: è l'app più scaricata al mondo

Più scaricata di Facebook e Instagram, TikTok dichiara battaglia ai social che hanno catturato l'attenzione di tutti negli ultimi anni. L'app di video-balletti diventata popolare prima in Cina e poi in tutto il mondo, è quella non di giochi più scaricata al mondo a maggio sia sul Play Store di Google sia sull'Apple Store. Lo rivela SensorTower nella sua consueta classifica mensile, in cui viene evidenziato come il social cinese abbia guadagnato la prima posizione anche nel segmento Android, scavalcando Facebook, in testa ad aprile e marzo.

L'app di proprietà ByteDance è arrivata a 80 milioni di nuove installazioni nel mese appena concluso: i brasiliani sono quelli che l'hanno scaricata di più (16%), seguiti dai cinesi (12%) dove il nome del software è però Douyin. Secondo gli analisti, le installazioni di TikTok sono aumentate del 35% a maggio rispetto al mese precedente. Tuttavia, i download dell'app sono diminuiti del 29% anno su anno, non raggiungendo il record di 112 milioni di download dello scorso maggio. Nel giugno del 2020, TikTok è stata bandita in India, il suo principale mercato estero. TikTok ha inoltre dovuto affrontare un contraccolpo politico negli Stati Uniti in estate, quando l'allora presidente Donald Trump ha minacciato di vietare l'app a meno che ByteDance non avesse ceduto le attività americane, con Oracle e Walmart in prima fila per acquistarle. L'attuale amministrazione Biden ha sospeso l'azione legale contro TikTok, anche se la politica statunitense particolarmente prudente nei confronti delle app cinesi non è terminata. Tornando a Sensor Tower, su App Store, dietro a TikTok, troviamo YouTube e Instagram. WhatsApp e Facebook sono rispettivamente al quinto e al sesto posto. Su Play Store, la prima posizione non cambia, ancora TikTok, seguita da Facebook, Instagram e WhatsApp. Nella top 10 c'è anche Josh, app per brevi video, molto popolare in India.

Ultimo aggiornamento: 6 Giugno, 11:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA