Videgiochi, in Italia settore in forte crescita nel 2017: il giro d'affari è di 1,5 miliardi

Videogames: in Italia settore in forte crescita nel 2017
di Salvatore Maria Ferrarelli

Non subisce contrazioni il mercato dei videogames. Solo nel 2017 in italia il mercato del divertimento tecnologico e videogames ha fatturato un 1,5 miliardi. In forte crescita sono anche tutte i settori del mercato;  le console (+8,6%), gli accessori (+10,5%) e il software fisico (+7%).

Gli italiani non rinunciano a divertimento, interazione, intrattenimento, competizione e immersività che nuovi giochi e apparecchi riescono a dare. Una nuova frontiera di gaming è quella che ora è fruibile  nei negozi;  ma anche apparecchi ''vintage'', dalla Nintendo 64 alla PlaystationOne,  riescono a conquistare ancora grandi e piccoli ottendendo un  +7,8% sul totale del mercato delle console.

La maggior parte del fatturato è riservato al software, che ha registrato nel 2017 un valore di 1 miliardo di euro: 370 milioni di euro per i videogiochi nel classico formato disco, 385 milioni per le app e 294 milioni per il digital download. Inoltre il fatturato del comparto hardware, vale a dire console e accessori, è di 428 milioni di euro. 

«'ll mercato è in perfetta salute e in continua evoluzione e soprattutto è lo specchio di un'industria solida e con grandi prospettive di sviluppo»,  questo ha detto Paolo Chisari, presidente dell'associazione editori sviluppatori videogiochi italiani. Negli anni è cambiata la visione di videogioco, da divertimento per bambini a divertimento per tutti e lo stesso Chisari afferma «il videogioco è l'intrattenimento per eccellenza ed è sempre più utilizzato anche in famiglia come momento di condivisione tra genitori e figli».
Giovedì 19 Aprile 2018, 13:42 - Ultimo aggiornamento: 19-04-2018 14:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP