Apple avvisa di un errore di sicurezza nel nuovo iOS 13

Giovedì 26 Settembre 2019 di Marta Ferraro
Apple avvisa di un errore di sicurezza nel nuovo iOS 13
Dal suo sito istituzionale Apple ha avvertito che i suoi sistemi operativi iOS 13 e iPadOS lanciati lo scorso​ 19 settembre presentano un errore di sistema che interessa l'uso di tastiere di terzi collegate a iPhone, iPad e iPhone Touch. La società, comunque, ha assicurato che correggerà questa vulnerabilità del sistema operativo iOS 13 nel prossimo aggiornamento.

Queste estensioni possono essere eseguite in modo indipendente, anche se l'errore consente ad alcuni di richiedere autorizzazioni e ottenere l'accesso completo alle applicazioni come il controllo ortografico o Internet anche se l'utente non approva tali opzioni.

Come spiega il portale TechCrunch, ad esempio, Google Gboard e Microsoft SwiftKey potrebbero raccogliere informazioni su qualsiasi testo scritto, dalle e-mail alle password.

Tuttavia, la ditta di Cupertino ha garantito che questa vulnerabilità non influisce sulle tastiere originali iOS 13 e iPadOS 13 e correggerà l'errore con il prossimo aggiornamento del software. © RIPRODUZIONE RISERVATA