Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

All’asta su Catawiki gli oggetti vintage di Apple che hanno fatto la storia del brand

Mercoledì 1 Giugno 2022 di Guglielmo Sbano
All’asta su Catawiki gli oggetti vintage di Apple che hanno fatto la storia del brand

In occasione del prossimo evento organizzato da Apple, la consueta conferenza dal 6 al 10 giugno dedicata agli sviluppatori, Catawiki ha lanciato l’asta più geek di sempre che durerà fino al 6 giugno, nella quale gli appassionati potranno trovare i numerosissimi prodotti vintage che hanno fatto la storia del brand di Cupertino.

L’asta di Catawiki propone una selezione di rari prodotti Apple provenienti dal passato, tra i quali figurano i modelli più iconici del brand: Computer Apple, MacBook e iMac (del 1998 e del 1999); i primi iPod e iPhone. L'asta comprende anche lo stravagante iMac Blue Dalmatian, un iPod di prima generazione, il (all'epoca) futuristico e lussuoso Apple Macintosh del 1997 in edizione limitata per il 20° anniversario e molto altro ancora.

Dal 1976 Apple ha rivoluzionato il mondo della tecnologia: dai primi computer di ultima generazione, proseguendo con gli iPhone e gli iPod. Con un'estetica unica e un design all'avanguardia, l'approccio del brand allo sviluppo di hardware e software è riuscito a conquistare milioni di consumatori e collezionisti in tutto il mondo. Oggi i primi prodotti realizzati dalla società di Steve Jobs sono considerati vintage e possono essere acquistati di seconda mano (un computer Apple può essere considerato vintage quando risale ai primi anni 2000). Sono soprattutto i millennial amanti della tecnologia che vanno alla ricerca di oggetti che hanno fatto parte della loro gioventù. Gli italiani, in particolare, sono gli acquirenti di oggetti tecnologici da collezione più appassionati tra i mercati chiave di Catawiki, questo dato ha portato un aumento di oltre il  50% in termini di pezzi venduti negli ultimi due anni.

«Il boom Vintech può essere correlato a un aumento della domanda di questi prodotti: i ragazzi degli anni '90, amanti dell’Hi-Tech, sono spesso attratti dalla nostalgia culturale e dal desiderio di possedere un pezzo autentico di storia della tecnologia. Inoltre, hanno più disponibilità economiche per avviare questo tipo di collezioni. I collezionisti del vintech si rivolgono a Catawiki per la sua affidabilità, la disponibilità di oggetti rari a livello mondiale e le loro condizioni impeccabili», spiega Toby Wickwire, esperto di giocattoli e tecnologia di Catawiki.

Nella circostanza, la piattaforma formula cinque consigli per riconoscere i prodotti vintage Apple ed elettronici di valore:

  • la primissima versione dell'iPod utilizza una rotella cliccabile che è meccanica e che gira effettivamente invece di essere solo touch;
  • i primi modelli di Macintosh hanno le firme del team stampate all'interno della case, tra le quali anche quella di Steve Jobs. I proprietari non le troverebbero mai, a meno che non smontino il device;
  • per scoprire il valore di un oggetto, è possibile cercare oggetti simili da collezione e aste di computer su Catawiki e controllare i risultati;
  • per la serie di computer Apple II sono state realizzate molte schede periferiche, quindi è sempre importante esaminarle e ricercarne il valore prima di venderle;
  • per mantenere il massimo valore di rivendita, in futuro, conservate la scatola originale, i documenti e le ricevute. Se state vendendo un oggetto che è stato molto utilizzato o che avete trovato in cattivo stato, ci sono molti tutorial su Youtube su come smontarli e pulirli.

Di seguito, alcuni tra gli oggetti vintech precedentemente venduti tramite l’asta online:

  • floppy disk firmato da Steve Wozniak, cofondatore di Apple, venduto per 2405 euro nel 2021;
  • insegna per rivenditori Apple Personal Computers lightbox del 1980 venduta per 2500 euro nel 2021;
  • computer Apple Lisa, oggetto raro e perfettamente funzionante, venduto per 4775 euro nel 2021.

© RIPRODUZIONE RISERVATA