L’entertainment dà spettacolo con la nuova Apple TV 4K

Lunedì 10 Maggio 2021 di Guglielmo Sbano
L’entertainment dà spettacolo con la nuova Apple TV 4K

Tra le tante novità presentate durante il recente Evento Apple, la nota azienda californiarna ha annunciato anche la nuova generazione di Apple TV 4K, con Hdr ad alto frame rate, Dolby Vision e tanto altro.

Su Apple TV 4K c’è tvOS, il sistema operativo per TV più potente al mondo. Grazie alla sua profonda integrazione con i dispositivi e i servizi Apple, tutta la famiglia potrà accedere a una vasta scelta di intrattenimento dalla comodità del divano; con Apple Music poi, il salotto di casa si trasforma in una sala concerti con audio multiroom e testi sincronizzati con la musica per milioni di brani. Apple Arcade dà accesso illimitato a oltre 100 giochi di altissima qualità, con nuove produzioni originali e titoli premiati, senza pubblicità e senza acquisti in-app, semplicemente abbinando i controller compatibili alla Apple TV 4K. Grazie ad AirPlay, è possibile condividere in un attimo video, foto, progetti scolastici e altri contenuti da iPhone, iPad o Mac direttamente sulla tv e i video girati su iPhone 12 Pro, si possono guardare in Dolby Vision a 60 fps. Apple TV 4K inoltre, può essere usata come hub domestico per controllare gli accessori HomeKit, e permette di vedere le riprese delle videocamere HomeKit e le notifiche dei campanelli compatibili sullo schermo del televisore.

Il ricorso al chip A12 Bionic consente ad Apple TV 4K di supportare il formato HDR (High Dynamic Range) ad alto frame rate e i video Dolby Vision con scene di azione che possono scorrere a 60 fps, per una riproduzione più fluida e una resa più realistica che mai.

L’innovativo clickpad del nuovo telecomando Apple TV Remote, offre un controllo a 5 direzioni per una maggiore precisione ed è sensibile al tocco, per consentire l’uso dei gesti veloci ed intuitivi. Comodo da tenere in mano, il telecomando ha un design compatto realizzato con un unico pezzo di alluminio. Il nuovo Apple TV Remote ha anche un tasto per accendere e spegnere il televisore e un altro per metterlo in mute: così, per controllare la TV non servirà altro. Usando Siri, l’utente può cercare film e programmi specifici, controllare gli accessori per la domotica, conoscere risultati sportivi e previsioni del tempo, e tanto altro.

Apple è un’azienda carbon neutral in tutte le sue strutture, e punta ad avere un impatto netto sul clima pari a zero entro il 2030. Questo significa che ogni dispositivo venduto sarà a impatto zero: dalla raccolta delle materie prime, la fabbricazione dei componenti, l’assemblaggio, il trasporto, l’utilizzo e la ricarica, fino al riciclo e il recupero dei materiali. Apple TV 4K è realizzata con il 100% di stagno riciclato per le saldature della scheda logica e il guscio del telecomando Apple TV Remote è fatto al 100% di alluminio riciclato. Inoltre, è priva di sostanze tossiche, molto efficiente nei consumi e ha un imballaggio realizzato con fibre di legno riciclate o provenienti da foreste a gestione sostenibile.

La nuova Apple TV 4K è disponibile con prezzi a partire da 199 euro su apple.com, nell’app Apple Store e negli Apple Store. Il nuovo Apple TV Remote invece, sarà disponibile anche separatamente a 65 euro, ed è compatibile con la Apple TV 4K di generazione precedente e con Apple TV HD. In più, sottoscrivendo un abbonamento ad Apple One si possono riunire, in un unico piano e su tutti i dispositivi Apple, tutti i servizi preferiti tra i quali Apple TV+, Apple Music, Apple Arcade e iCloud.

Per la prima volta sarà anche possibile scegliere AppleCare+ per Apple TV, che offre tre anni di assistenza tecnica e copertura hardware aggiuntiva, inclusi due interventi per danni accidentali ogni 12 mesi.

Ultimo aggiornamento: 11:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA