Emoji, 217 nuovi caratteri contro ogni distinzione di genere ed orientamento sessuale. Per la prima volta la donna con la barba

Lunedì 22 Febbraio 2021 di Paolo Travisi
Emoji, 217 nuovi caratteri contro ogni distinzione di genere ed orientamento sessuale. Per la prima volta la donna con la barba

217 faccine nuove di zecca in arrivo su iPhone. Parliamo delle Emoji, che continuano ad essere un trend evergren su qualsasi servizio di messaggistica. E come ogni anno, le emoji si adattano ai tempi che corrono, come la mascherina aggiunta in tempi di Covid, ma nella versione 13.1 contenente 217 caratteri, gran parte dei personaggi sono delle ripetizion, mentre quelli completamenti inediti una minoranza.

 

Infatti l'anno in corso è un po' povero di faccine, in quanto quelle che vedremo la prossima primavera su iOS di iPhone e iPad, non saranno un vero e proprio aggiornamento, ma un'aggiunta con sequenze di tonalità diverse  della stessa icona. Tra gli smiley - quelli più usati ed osservati dagli utenti - ci sono gli occhi a spirale, il distratto con la testa immersa nelle nuvole, ed una faccina che sospira, forse un sognatore, anche se può sembrare un colpo di tosse. Non possono mancare i cuori per i romantici digitali, che sia un amore infuocato, come un cuore in fiamme, o fasciato perché indebolito da una storia difficile.

 

Ma è certamente la donna con la barba, la faccina più innovativa di questo 2021. Un'emoji che non può non ricordare e forse ispirarsi all'artista austriaco Conchita Wurst, reso popolare dalle sue performance all'Eurovision Song Contest, che rende evidente lo sforzo che le emoji stanno facendo per rappresentare ogni orientamento sessuale, ogni sfumatura, ogni genere, con quella fluidità propria del modo di comunicare via chat.

 

E tornando al tema amoroso, ci sono le emoji di coppia, quelle in cui un cuore unisce due persone, ed anche qui non si fanno distinzioni, e sono inclusi amori etero ed omosessuali, tra persone dello stesso colore o di colore diverso.

 

Tra gli aggiornamenti, segnaliamo anche due oggetti, che per fortuna o purtroppo sono divenuti di uso comune. Con la campagna anti-Covid a livello globale, ha perso significato la siringa con la goccia di sangue, a cui si è preferita la siringa neutra, mentre l'icone con le cuffie per ascoltare la musica, quei furbi di Cupertino l'hanno trasformata in AirPods Max.

Ultimo aggiornamento: 17:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA