Apple, ecco Watch Series 6 e i nuovi iPad. Per gli iPhone 12 bisognerà attendere

Martedì 15 Settembre 2020 di Andrea Andrei
Apple, ecco il nuovo Watch Series 6. Per gli iPhone 12 bisognerà attendere

Una cosa è certa: difficilmente si era visto un altro evento hi-tech come quello organizzato in streaming oggi da Apple. Niente pubblico a causa dell'emergenza Covid, ovviamente, ma tanti effetti speciali che hanno trasformato l'appuntamento tecnologico autunnale più atteso in uno show televisivo e mediatico a tutti gli effetti, con riprese cinematografiche in grande stile. Un po' come se Apple avesse voluto dimostrare che, oltre ai prodotti hi-tech, ormai si intende perfettamente anche di contenuti video (mentre si attende ancora che Apple Tv+ mostri le sue vere potenzialità).
 

 

Sono tempi strani, si sa, ed è proprio sul tempo che si concentra questo evento, dal titolo "Time flies", registrato e confezionato direttamente da Cupertino. Il ceo dell'azienda, Tim Cook, ha messo subito in chiaro una cosa: «Sappiamo che la vita non sarà sempre così e aspettiamo giorni migliori». Tradotto: per i nuovi iPhone 12 bisognerà attendere, forse ottobre. Perciò nel frattempo si parla delle nuove versioni di Apple Watch e di iPad, proprio come volevano i rumors degli scorsi giorni (anche se non si è visto nulla di simile agli AirTags di cui parlavano gli stessi rumors, che dovrebbero essere dei piccoli dispositivi tracciabili da associare agli oggetti di valore).

APPLE ONE
E anche di una novità che avrà fatto saltare sulla sedia Jeff Bezos di Amazon: Apple One, un abbonamento unico a tutti i servizi della Mela, da Apple Music ad Apple Tv+ passando da Arcade e iCloud. Ci saranno due diverse formule: "Individual", che include Apple Music, Apple TV+, Apple Arcade e 50GB di spazio di archiviazione iCloud, che costerà 14,95 euro al mese; "Family" che include Apple Music, Apple TV+, Apple Arcade e 200GB di spazio di archiviazione iCloud a 19,95 al mese (e può essere condiviso con un massimo di sei persone in famiglia). C'è poi un piano "Premier", che costa 29,95 dollari al mese, che però include servizi, come Apple News + e Apple Fitness + non disponibili in Italia.

Ecco dunque il nuovo Apple Watch Series 6, dotato di un sensore in grado di misurare il livello di ossigeno nel sangue in soli 15 secondi. Una funzionalità che va ad affiancarsi a quelle già conosciute (e che hanno fatto la fortuna dello smartwatch più venduto al mondo) di misuratore di battito cardiaco ed elettrocardiogramma. Oltre naturalmente a tutte quelle funzioni a vocazione fitness che assistono gli utenti durante le attività sportive e in caso di emergenza. Anche per il misuratore di ossigeno del sangue, se i livelli scenderanno al di sotto di una determinata soglia, il device invierà una notifica, proprio come avviene già per la frequenza cardiaca. 

APPLE WATCH
È stata poi anche presentata una versione economica, Apple Watch SE, la formula "special edition" che era già stata utilizzata per iPhone. Monta tutte le funzioni essenziali di Apple Watch, tranne Ecg e Monitoraggio dell'ossigeno nel sangue. 

Apple Watch Series 6 (con Gps) parte da 439 euro, mentre la versione Gps + Cellular da 539 euro. Apple Watch SE (con Gps) ha un prezzo a partire da 309 euro, mentre la versione Gps + Cellular parrte da 359 euro. Entrambi possono essere ordinati da oggi su apple.com e saranno disponibile da venerdì 18 settembre.

Inoltre, il sistema operativo watchOS 7 introduce la "Configurazione famiglia", il monitoraggio del sonno, il rilevamento automatico del lavaggio mani, nuovi tipi di allenamento e la possibilità di selezionare e condividere i quadranti dell’orologio.

IPAD
Spazio dunque, come preventivato, ai nuovi iPad. A partire dall'iPad di ottava generazione, la versione base del popolare tablet con la Mela, che ora monta un chip A12 Bionic, il che lo rende estremamente veloce ed efficiente con una CPU più veloce del 40% e il doppio della capacità grafica. Compatibile con Apple Pencil, la "penna magica" con cui poter scrivere, disegnare e interagire (in vendita a parte a 99 euro), e con la tastiera Smart Keyboard (179 euro) ha un prezzo di partenza di 389 euro per la versione solo Wi-fi e di 529 euro per quella Wi-fi + Cellular. Sarà disponibile, in configurazioni da 32 e 128 giga, da venerdì.

Ma è sul nuovo iPad Air che Apple ha voluto montare il meglio della sua tecnologia, con il potente chip A14 Bionic, design a tutto schermo con un display Liquid Retina da 10,9 pollici e un nuovo sensore Touch ID integrato nel pulsante superiore. Ovviamente, com'è nello stile Apple, la qualità si paga: iPad Air, che arriverà nei negozi a ottobre, costa dai 669 euro (la versione solo Wi-fi) agli 809 del modello Wi-fi + Cellular.

Ultimo aggiornamento: 16 Settembre, 08:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA