iPhone X con display difettoso? Apple lo ripara gratis

iPhone X
di Paolo Travisi

Iphone X difettoso? Apple lo ripara gratuitamente. L'azienda di Cupertino si è resa conto che lo smartphone realizzato per il decennale dalla nascita di iPhone, potrebbe avere il display touch malfunzionante, motivo che ha spinto Apple a lanciare una campagna per sostituirlo senza costi aggiuntivi per l'utente. Purché iPhone X sia stato acquistato non più di tre anni fa. Secondo i riscontri dell'azienda americana, il display – o una parte di esso – potrebbe rispondere parzialmente al tocco delle dita o non rispondere affatto. Oppure il display potrebbe reagire senza che sia stato toccato. Una serie di anomalie evidenti.



Per accedere al programma di riparazione gratuito, ci sono tre opzioni disponibili. Fissare un appuntamento presso un qualsiasi Apple Store per far controllare iPhone X, contattare l'assistenza per organizzare il ritiro del prodotto oppure affidarsi ad un centro autorizzato da Apple. Ovviamente l'azienda non riparerà lo smartphone se il display è fisicamente rotto, a seguito di una caduta o urto che ha danneggiato il vetro.

Ma non è solo iPhone X a presentare anomalie, c'è anche un altro prodotto di punta dell'azienda, il MacBook Pro 13” senza touch bar, venduto a cavallo tra giugno 2017 e giugno 2018. Alcuni di questi portatili avrebbero problemi alla SSD, l'unità a stato solido, che potrebbe perdere dei dati o non funzionare correttamente. Anche in questo caso l'utente, in prima battuta è invitato a verificare il modello di MacBook che possiede, inserendo il numero di serie sulla pagina del sito Apple, dedicata a questa problematica. Successivamente potrà rivolgersi ad un centro assistenza autorizzato da Apple o prendere appuntamento in un Apple Store.
Martedì 13 Novembre 2018, 12:28 - Ultimo aggiornamento: 13-11-2018 12:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-12-06 00:49:29
Bene cosí

QUICKMAP