Arriva il nuovo iPad mini: design all-screen, chip A15 Bionic, Inquadratura automatica, 5G e tanto altro

Martedì 21 Settembre 2021 di Guglielmo Sbano
Arriva il nuovo iPad mini: design all-screen, chip A15 Bionic, Inquadratura automatica, 5G e tanto altro

Nel recente evento di presentazione, Apple ha presentato una versione aggiornata dei suoi prodotti più popolari, a comunciare dall’iPhone a finire con le magiche tavolette iPad. Tra queste ultime, rientra anche il significativo aggiornamento di iPad Mini, da sempre uno tra i prodotti più amati dagli appassionati dell’universo Apple, per la sua compattezza e l’estrema versatilità.

Il nuovo iPad mini offre un’esperienza straordinaria ed è disponibile in una nuova gamma di colori: rosa, galassia, viola e grigio siderale; ha un display Liquid Retina da ben 8,3" con bordi sottili per preservare il suo look originale. Integra tecnologie all’avanguardia come 500 nit di luminosità, ampia gamma cromatica P3, rivestimento antiriflesso, True Tone e laminazione completa, per immagini e video nitidi e vibranti che prendono vita sulla superficie del vetro. E i nuovi altoparlanti stereo in orizzontale, insieme al nuovo display, creano un’esperienza di livello cinematografico. Per ottenere questo design all-screen il sensore biometrico Touch ID è stato integrato nel pulsante superiore ed questo modello supporta ora Apple Pencil (2a generazione), che si collega magneticamente al dispositivo per l'abbinamento e per la ricarica in wireless.

iPad mini può contare ora su un netto incremento delle prestazioni grazie al nuovo chip A15 Bionic e una batteria che dura tutto il giorno. La CPU 6-core offre un aumento delle prestazioni del 40% e la GPU 5-core incrementa le prestazioni grafiche dell'80% rispetto alla generazione precedente. Il nuovo chip può gestire attività complesse, dai giochi a elevato sfruttamento della grafica, fino alle app professionali utilizzate da designer, piloti, medici e non solo. Le evolute funzioni di apprendimento automatico sono rese possibili da un Neural Engine 16-core e da nuovi acceleratori di machine learning nella CPU. iPad mini è ora in grado di svolgere attività di ML due volte più velocemente del modello precedente. Insieme a CPU e GPU, il Neural Engine consente alle app di offrire esperienze di livello superiore, come il riconoscimento delle immagini e l’apprendimento del linguaggio naturale.

L’esperienza offerta da Inquadratura automatica su iPad Pro è ora disponibile anche su iPad mini, per videochiamate ancora più coinvolgenti. La fotocamera ultra-grandangolare frontale è stata aggiornata con un sensore da 12MP e un angolo di campo più ampio, per racchiudere il soggetto inquadrato anche quando si muove. Quando altri utenti partecipano alla chiamata, inoltre, la fotocamera li rileva e diminuisce gradualmente lo zoom per includerli nella conversazione. La fotocamera posteriore ha un sensore da 12MP ed è dotata di flash True Tone, perfetto per scattare foto anche quando c’è poca luce.

Il 5G approda anche su iPad mini per consentire ai clienti di fare ancora di più, più velocemente, grazie alla connettività wireless. Con il 5G, iPad mini raggiunge velocità di picco fino a 3,5Gbps in condizioni ideali. Grazie inoltre al supporto per Gigabit LTE e eSIM, questo dispositivo offre la massima versatilità quando si tratta di connessioni e con Wi-Fi 6 assicura connessioni Wi-Fi ancora più veloci. Sul lato inferiore, presente la porta USB-C per trasferimenti dati con velocità fino a 5Gbps, 10 volte superiori rispetto alla generazione precedente.

iPadOS 15 introduce nuove funzioni progettate per sfruttare al meglio le straordinarie capacità di iPad mini: il nuovo layout dei widget e la Libreria app consentono un’ampia personalizzazione. L’app Traduci offre funzioni che rendono le conversazioni ancora più semplici e naturali, come la funzione di traduzione automatica e la vista faccia a faccia. L’esperienza di multitasking è ancora più intuitiva, rendendo Split View e Slide Over più facili da scoprire, più semplici da usare e più potenti.

Apple Pencil (2a generazione) trasforma iPad mini in un diario o in un album da disegno digitale e portatile. Con la ricarica e l’abbinamento wireless, oltre al supporto per il doppio tap, Apple Pencil assicura una precisione assoluta e una latenza bassa ai vertici della categoria: scrivere sarà semplice e naturale proprio come con carta e penna.

Il nuovo iPad mini può essere ordinato su apple.com ed è disponibile a partire da venerdì 24 settembre. I modelli Wi-Fi di iPad mini hanno un prezzo a partire da 559 euro e i modelli Wi-Fi + Cellular hanno un prezzo a partire da 729 euro. Apple Pencil è in vendita separatamente a 135 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA