Ces 21, dalla mascherina con microfono alla toilette smart: gli oggetti più strani ad alta tecnologia

Martedì 26 Gennaio 2021 di Paolo Travisi
Ces 21, dalla mascherina con microfono alla toilette smart: gli oggetti più strani ad alta tecnologia

Come ogni anno, dal Ces di Las Vegas, la più importante fiera al mondo dedicata all'innovazione tecnologica, arrivano i prodotti che promettono di migliorare il nostro quotidiano, ma anche i gadget più strani, che potrebbero passare presto nel dimenticatoio. Il CES 2021, come tutte le fiere in era pandemica, quest'anno si è svolta in edizione completamente digitale, ma non è venuta meno la possibilità di curiosare tra gli stand virtuali. Abbiamo raccolto una lista di oggetti curiosi, alcuni solo prototipi, che potrebbero vedere ben presto la luce della commercializzazione.

La mascherina con microfono

Non possiamo che iniziare dalla Mascherina fantascientifica di Razer, definita la più intelligente al mondo. Perché? Scopriamolo nel video di presentazione.

La mascherina ha un sistema di amplificazione sonora con microfono integrato per far ascoltare meglio la nostra voce. Inoltre, e questa è la parte più innovativa, la notte se riposta nella sua custodia si autosterilizza.

ColdSnap, il gelato in capsule

Dopo il caffè in capsule, è la volta del gelato. Questa l'idea di ColdSnap, una macchina che consente di preparare il gelato impiegando capsule preconfezionate, in massimo 90 secondi. Gelato espresso si direbbe, proprio come il caffè, che ormai sta sostituendo la classica Moka ed ancor di più le macchine espresse di uso domestico. Cold Snap non prepara solo il gelato, ma anche yogurt gelato, frullati e cocktail. Top secret il prezzo e la data di commercializzazione.

Toto Wellness, il WC intelligente

Si tratta solo di un prototipo, ma Toto Wellness, promette di prendersi cura del suo utilizzatore, esaminando le sue feci per analizzare il suo stato di salute. Toto Wellness è dunque una toilette smart, che si collega alla sua app, per consigliare all'utente una dieta migliore al fine di aiutare il suo apparato intestinale ad una migliore digestione. 

La doccia canora

Si chiama Shower Power, un device perfetto per chi ama cantare sotto la doccia. Si tratta di uno speaker bluetooth che resiste all’acqua, adattabile a qualsiasi soffione della doccia, che permette di ascoltare musica wireless mentre ci si sta lavando. Per ricaricare il device è sufficiente il flusso dell’acqua.

Il telecomando a ricarica solare

Sostenibile ed innovativo il telecomando che Samsung ha portato al CES 2021, perché in grado di accumulare energia, grazie ad una cella fotovoltaica posta sul lato posteriore, che permetterà all'utente di fare a meno delle batterie. Infatti il dispositivo si ricarica sia con luce naturale, che artificiale ed inoltre è realizzato con plastica riciclata.

Il colosso coreano ha calcolato che un tv dura in media 8 anni, periodo in cui si cambiano almeno 6 pile (due ogni anni); abbinando il telecomando green ad ogni televisore Samsung di prossima generazione, a livello planetario si potranno risparmiare millioni di pile stilo, elementi non semplici da riciclare.

Il guanto per gamers

Anziché cliccare sul mouse, perdendo "preziosi" millisecondi, il guanto Impulse Neuro-Controller promette di arrivare primi quando la competizione nei videogiochi si fa alta. Il guanto, infatti, rileva gli impulsi elettrici inviati dal cervello per muovere il dito e trasferisce il segnale al PC. Secondo l'azienda produttrice si possono risparmiare fino a 70 millisecondi per ogni clic destinato al mouse.

Bot Handy, l'aiutante robot

Non possiamo che chiudere questa rassegna di oggetti presentati a CES 21 con un nuovo robot domestico, Bot Handy, il robot con la mano tesa prodotto da Samsung; Bot Handy è dotato di intelligenza artificiale e un solo braccio, con cui può raccogliere oggetti di varie dimensioni, forme e pesi, pensato per collaborare con noi umani nelle faccende domestiche, come prendere i piatti dal lavandino e inserirli nella lavastoviglie, ma anche di darci consigli utili, come quello di fare stretching se abbiamo trascorso troppo tempo davanti al computer.

 

Ultimo aggiornamento: 12:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA