Google Pixel Buds A-Series: suono ricco in un design iconico

Domenica 6 Giugno 2021 di Guglielmo Sbano
Google Pixel Buds A-Series: suono ricco in un design iconico

Google ha presentato Pixel Buds, completamente wireless, racchiudono tante funzionalità e una qualità audio premium.

La ricerca ha dimostrato che la maggior parte delle persone definisce un bel suono quando è intenso, nitido e naturale. Questo è il criterio che guida il processo di ottimizzazione del suono e che si ritrova nei Pixel Buds A-Series. Grazie ai driver dinamici da 12 mm progettati su misura, gli altoparlanti diffondono un suono pieno, chiaro e naturale, con la possibilità di potenziare i toni bassi tramite l'opzione Bassi più intensi.

Per usufruire appieno delle capacità degli altoparlanti, specialmente con i toni bassi, è essenziale un buon isolamento. A questo proposito, mettere a punto questi auricolari ed assicurare il massimo comfort con una tenuta, allo stesso tempo salda e confortevole, i tecnici di Google hanno scansionato migliaia di orecchie. In aggiunta, per renderli confortevoli anche se indossati a lungo è stato ricavato uno speciale foro ambientale che ne riduce la pressione quando applicati all’orecchio. Ogni auricolare si connette alla fonte audio con un'elevata potenza di trasmissione individuale, così il suono può rimanere limpido e continuo.

Poiché la qualità del suono può essere influenzata anche dall'ambiente esterno, i nuovi Pixel Buds A-Series dispongono della funzionalità Suono adattivo, che aumenta o diminuisce il volume in base al rumore dell'ambiente circostante. Questo è particolarmente utile quando ci si sposta dalla tranquillità di casa a una strada trafficata o, se facendo jogging, si passa accanto a un luogo rumoroso. Anche le chiamate sono caratterizzate da un audio ottimale infatti, per renderle il più possibile nitide, i Pixel Buds A-Series usano dei microfoni beamforming che si focalizzano sulla voce e riducono il rumore esterno. Una volta terminata conversazione, è possibile tornare alla musica che si stava ascoltando semplicemente dicendo "Hey Google, fammi sentire la mia musica".

Il design di Pixel Buds si ispira all'idea di un prodotto con dimensioni ridotte ma con grande potenziale: i Pixel Buds A-Series consentono fino a cinque ore di ascolto con una singola carica o fino a 24 ore utilizzando la custodia di ricarica. E con ricarica rapida (circa 15 minuti nella custodia garantiscono fino a tre ore di ascolto) si può continuare ad utilizzarle ovunque ci troviamo. Questi in-ear sono comodi per lunghe sessioni di ascolto e possono essere usati senza preoccupazioni sia durante gli allenamenti sia durante una corsa sotto la pioggia in quanto, sono resistenti al sudore e all'acqua.

Pixel Buds A-Series integrano l'Assistente virtuale di Google, con il quale in vivavoce è possibile controllare il meteo, ottenere risposte, alzare o abbassare il volume e ricevere notifiche con un semplice "Hey Google". È possibile anche ottenere una traduzione in tempo reale in più di 40 lingue e direttamente in cuffia, se si utilizza un telefono Pixel o Android in versione 6.0 o successiva; basterà dire "Hey Google, aiutami a parlare giapponese" per iniziare una conversazione.

Le Pixel Buds A-Series sono disponibili in pre ordine al costo di 99 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA