Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Nuova Xiaomi 12 series: Intelligenza Artificiale e un’esperienza video premium

Giovedì 17 Marzo 2022 di Guglielmo Sbano
Nuova Xiaomi 12 series: Intelligenza Artificiale e un’esperienza video premium

La nuova serie 12, ammiraglia di casa Xiaomi, ha fatto il suo debutto sul mercato globale con tre diverse varianti: Xiaomi 12 Pro, Xiaomi 12 e Xiaomi 12X. Questi devices presentano enormi progressi nella potenza di elaborazione, dell’algoritmo di Intelligenza Artificiale ed un’esperienza d’uso notevolmente migliorata sotto tutti i punti di vista. 

Xiaomi 12 Pro Black

Tutti e tre i device montano una tripla fotocamera professionale per scattare in modo versatile, grazie al potente grandangolo principale da 50 MP e a una capacità di registrazione in 8K sia sul modello Pro sia su Xiaomi 12. La variante Pro, in particolare, si distingue per il suo array triplo da 50MP all’avanguardia e per l’innovativo sensore principale ultra-large Sony IMX707. Quest’ultimo è in grado di catturare grandi quantità di luce e presenta capacità di imaging avanzate, una velocità più alta di messa a fuoco e una maggiore precisione nel colore. Xiaomi 12 e Xiaomi 12X montano invece una fotocamera ultra-grandangolare da 13MP, insieme a una fotocamera macro per riprendere le scene da diverse prospettive. Nel complesso, questi tre smartphone permettono di scattare immagini di qualità professionale, indipendentemente dal contesto, dalle condizioni di illuminazione più o meno difficili o dalla presenza di eventuali oggetti in movimento.

Xiaomi 12 Pro Blue

Oltre ad un hardware di alto profilo, Xiaomi 12 Pro e 12 presentano un miglioramento dell’algoritmo proprietario di Intelligenza Artificiale. Queste innovazioni che includono anche la messa a fuoco automatica per occhi e viso, rendono più facile che mai riprendere ogni momento della giornata, anche in condizioni di scarsa luminosità o con soggetti in movimento. Xiaomi ProFocus, infatti, identifica e traccia in modo intelligente gli oggetti, prevenendo immagini offuscate o fuori fuoco di soggetti in movimento e la modalità Ultra Night Video, consente di girare anche con pochissima luce, permettendo di ottenere comunque immagini nitide. Come sulla precedente famiglia di flagship, i dispositivi della serie 12 hanno mantenuto la modalità One-click AI Cinema che offre tante e diverse opzioni per realizzare video-editing con le modalità Parallel World, Freeze Frame Video e Magic Zoom. 

Xiaomi 12X

L’intera nuova gamma è alimentata dalla nuova piattaforma mobile Snapdragon di Qualcomm. Il 12 Pro e il modello 12 montano un processore Snapdragon 8 Gen1, la piattaforma mobile più avanzata di Qualcomm. Costruito secondo il processo di produzione a 4nm, questo processore potenzia le funzionalità di rendering grafico della GPU del 30% e l’efficienza energetica del 25% rispetto a quelli della precedente generazione. Xiaomi 12X possiede invece lo Snapdragon 870, il processore di punta 5G. Questi tre dispositivi offrono un’eccezionale velocità di caricamento e di trasferimento dati grazie all’UFS 3.1, oltre alla RAM LPDDR5 che garantisce una velocità di memoria fino a 6,400Mbps. Inoltre, è presente un sistema di raffreddamento rafforzato da un’ampia camera di vapore e diversi strati di grafite, per offrire capacità di raffreddamento senza eguali. 

Tutti e tre i dispositivi dispongono di un display AMOLED Dot Display con supporto Dolby Vision e TrueColor, classificato A+ da DisplayMate. La diagonale del 12 Pro misura 6,73 pollici e la risoluzione WQHD+ a basso consumo energetico utilizza AdaptiveSync Pro per adattare in modo intelligente il display dinamico tra 1 e 120 Hz, a seconda del contenuto. Xiaomi 12 e 12X offrono di contro uno schermo FHD+ da 6,28 pollici, anch’esso con tecnologia AdaptiveSync 120Hz. Esternamente i pannelli sono protetti da un vetro antigraffio Gorilla Glass Victus di Corning.

Xiaomi 12X

Xiaomi ha progettato la nuova serie 12 dotandola di altoparlanti Harmon Kardon per un’esperienza audio immersiva alimentata da Dolby Atmos. Gli altoparlanti quadrupli di Xiaomi 12 Pro – composti da due tweeter e due woofer – rendono chiaro ogni dettaglio e coprono un’incredibile gamma di suoni. Sia Xiaomi 12, sia Xiaomi 12X offrono un suono stereo bilanciato ideale per giochi e video immersivi. Per ottimizzare ulteriormente l’esperienza d’uso, i devices sono equipaggiati con la MIUI 13, l’ultima versione dell’interfaccia grafica di Xiaomi. L’aggiornamento include uno storage più veloce, maggiore efficienza dei processi in background, elaborazione più smart e maggior durata della batteria.

Per far sì che Xiaomi 12 Series sia in grado di offrire un’esperienza professionale di entertainment e video durante tutta la giornata, i dispositivi sono dotati di ricarica veloce e sicura di nuova generazione. Xiaomi 12 Pro viene dato in dotazione con il veloce caricatore HyperCharge a 120W. Con una batteria da 4,600mAh, usando la modalità Boost, l’unità si ricarica in soli 18 minuti. Xiaomi 12 e Xiaomi 12X possiedono invece batterie da 4,500mAh, entrambi supportano la ricarica turbo cablata a 67W, la ricarica wireless da 50W e la ricarica inversa da 10W.

I prodotti saranno dal 24 marzo prossimo con i seguenti prezzi in tre colorazioni: Black, Blue e Purple:

  • Xiaomi 12 Pro sarà disponibile in due versioni, 8GB+256GB, 12GB+256GB, rispettivamente al prezzo di 1099,9 euro e 1199,9 euro;
  • Xiaomi 12 sarà disponibile nella variante da 8GB+128GB e da 8GB+256GB al prezzo di 799,9 euro e 899,9 euro;
  • Xiaomi 12X sarà invece acquistabile al prezzo di 699,9 euro nella variante unica da 8GB+256GB.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA