A Roma "Snews", l'evento dedicato
alle fake news scientifiche

Le notizie false hanno le gambe corte e di certo non ce la faranno a sfuggire al vortice di Snews.

È infatti in arrivo, per la sua seconda edizione, l’appuntamento con gli approfondimenti sull’informazione.

“Tante risposte a tante domande per cittadini più informati e consapevoli”, è questo lo slogan di questa edizione di Snews – fake news scientifiche, ovvero i 3 giorni,  13-14-15 Maggio, dedicati alla scienza e alle tecniche di comunicazione.

Il ricco programma prevede laboratori con i ricercatori in biologia, tavole rotonde con i giornalisti, la lettura delle notizie sulle “buone pratiche per un futuro migliore” e gli esperimenti giocosi della Patafisica. Perché nascono le fake news? Come si ottiene un risultato scientifico? Come verifico le fonti? A queste, e molte altre domande, risponderanno gli esperti del settore invitati a tenere gli incontri in calendario.

Quest’anno il tema conduttore è la criticità climatica e ambientale, argomenti diventati mediatici e che proprio per questo hanno necessità di evidenze scientifiche e riferimenti territoriali.

Con Snews impariamo a sperimentare la verità!
La partecipazione è gratuita e aperta a tutti. 

Dove: 13 maggio presso l’IISS C. Darwin (riservato agli studenti); 
14-15 maggio presso il centro giovanile Scholè dentro Villa Lazzaroni (incontri aperti a tutti con prenotazione) dalle 15.30 alle 19.00. 

Sui social network - in collaborazione con IgersRoma - è attivo l’hashtag #lamiafake con cui pubblicare post o foto su nuove e vecchie bufale. 
Martedì 30 Aprile 2019, 15:47 - Ultimo aggiornamento: 30-04-2019 16:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP