EasyJet diventa una compagnia a impatto zero: compenserà tutte le emissioni di anidride carbonica

Martedì 19 Novembre 2019
EasyJet diventa compagnia a emissioni zero: compenserà CO2

EasyJet diventerà «la prima grande compagnia aerea nel mondo a volare a zero impatto di CO2»: a partire da oggi compenserà tutte le emissioni di anidride carbonica prodotte dal carburante, su tutti i voli del suo network e per conto di tutti i suoi passeggeri. Lo afferma la compagnia in una nota. Il gruppo contribuirà a progetti, tra l'altro, di rimboschimento e lotta alla deforestazione, di produzione di energia da fonti rinnovabili e programmi di supporto alle comunità locali. «La compensazione dell'anidride carbonica è solo una misura provvisoria, in attesa che si rendano disponibili tecnologie in grado di ridurre drasticamente le emissioni», spiega la compagnia che ha anche siglato un 'Memorandum of Understanding' con Airbus per l'avvio di un progetto comune di ricerca su aerei ibridi ed elettrici.

LEGGI ANCHE --> EasyJet: nell'ultimo anno utile netto in calo del 2,5%

Ultimo aggiornamento: 17:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA