CORONAVIRUS

Facebook contro i No Vax: vietati gli annunci anti-vaccini Covid e influenzale

Mercoledì 14 Ottobre 2020
Facebook contro i No Vax: vietati gli annunci anti-vaccini Covid e influenzale

Facebook in campo contro i No Vax. Il social blu ha annunciato che vieterà gli annunci che scoraggiano le vaccinazioni, nell'ambito di una stretta contro la disinformazione sulla pandemia da coronavirus.

 

LEGGI ANCHE Facebook vieta i post che negano l'Olocausto. Zuckerberg: «Troppo odio in rete»

 

Il bando si applica agli annunci che scoraggiano «esplicitamente» le vaccinazioni, mentre saranno permessi quelli che discuteranno delle leggi o delle politiche governative sulle vaccinazioni. Il provvedimento di Facebook, che coincide con la stagione influenzale, comprende anche una campagna in favore del vaccino contro l'influenza, dando spazio al parere di esperti della salute.

 

«Il nostro obiettivo è far sì che i messaggi sulla sicurezza e l'efficacia dei vaccini raggiungano il più ampio gruppo possibile di persone, vietando allo stesso tempo annunci disinformativi che possano danneggiare gli sforzi per la sanità pubblica», ha spiegato Facebook.

Ultimo aggiornamento: 18:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA