Attenzione! Ecco perché caricare il cellulare nelle entrate Usb dell'aeroporto è pericoloso

Martedì 28 Maggio 2019 di Marta Ferraro
I rischi di caricare il cellulare ai dispositivi USB dell'aeroporto
Le entrate USB disponibili negli aeroporti per permettere ai viaggiatori di caricare i loro dispositivi elettronici sono utilissime, ma al contempo pericolose perché fortemente a rischio di attacchi da parte di hacker, che potrebbero installare programmi dannosi o accedere alle informazioni sensibili delle loro vittime, è l'allarme degli esperti lanciato sulla rivista Forbes.

«Collegare - un dispositivo - a una porta USB pubblica è come trovare uno spazzolino da denti e decidere di utilizzarlo per la propria bocca, non avete idea di dove fosse prima!», ha spiegato Caleb Barlow, vice presidente della sezione X-Force Threat Intelligence della società IBM.

Per questo specialista, l'unica opzione sicura per caricare i dispositivi elettronici sarebbe quella di utilizzare un adattatore come Juice-Jack Defender, che blocca qualsiasi virus o potenziale furto di identità impedendo il trasferimento dei dati e lasciando passare solo la tensione.

Barlow ricorda che precauzioni di questo tipo stanno diventando sempre più rilevanti perché quest'anno il settore dei trasporti è diventato il secondo obiettivo globale dei criminali informatici dopo i servizi finanziari. 

Infine, l'esperto della IBM consiglia di astenersi dall'utilizzare qualsiasi dispositivo estraneo, poiché potrebbe nascondere piccoli chip contenenti codici maligni che infettano i dispositivi. Ultimo aggiornamento: 16:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA