Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Autostrade intelligenti, accordo Aspi-Volkswagen: le auto dialogano con le infrastrutture

Mercoledì 21 Settembre 2022
Autostrade intelligenti, accordo Aspi-Volkswagen: le auto dialogano con le infrastrutture

Seppure non direttamente integrato nel programma “Next to Safety”, il tema delle autostrade intelligenti è ben presente nel gruppo Aspi, e il progetto Mercury, sviluppato in collaborazione con Volkswagen Group Italia, lo dimostra con forza.

Nell’ambito di questa partnership strategica sono attive – superata con notevole successo la fase sperimentale – due tratte di 26 chilometri ciascuna sull’Autosole, tra Firenze Sud e Firenze Nord e a cavallo del nodo di Bologna. Da queste parti, le auto compatibili con i protocolli di comunicazione Car2X possono “dialogare” con le infrastrutture. Lo scambio di dati in tempo reale consente di ricevere informazioni molto utili ai fini della sicurezza. Per esempio segnalando l’avvicinarsi di situazioni problematiche come un ingorgo, un cantiere o un incidente, un modo di guardare oltre l’orizzonte.

Ultimo aggiornamento: 22 Settembre, 07:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA