Caldo record e siccità, il Regno Unito a rischio desertificazione? Le immagini choc dai satelliti

Caldo record e siccità, il Regno Unito a rischio desertificazione? Le immagini choc dai satelliti
Un'estate decisamente insolita per il Regno Unito: non si registrava infatti un'ondata di calore come quella avuta in quest'estate dal 1976 e le precipitazioni, di solito abbondanti anche nei mesi estivi, sono praticamente assenti, come non avveniva dal lontano 1961. Le conseguenze sono chiaramente osservabili dalle immagini riprese dai satelliti: l'intero territorio sembra essere a rischio desertificazione.



Il Met Office, l'agenzie meteorologica britannica, ha infatti diffuso la differenza delle immagini satellitari tra l'inizio di giugno e la metà di luglio: a cambiare è il colore del territorio, con la vegetazione che si sta gradualmente seccando. Il caldo anomalo e la siccità rischiano di mettere a repentaglio anche le colture e in alcune zone del paese sono pronti piani di razionamento dell'acqua che scatteranno nel caso in cui non dovessero sopraggiungere, nei prossimi giorni, nuove precipitazioni.

C'è comunque una nota positiva in tutto questo: come riporta l'Independent, l'assenza di precipitazioni ha permesso a vari giacimenti archeologici, da insediamenti decisamente antichi ai resti di postazioni di battaglia risalenti alle due guerre mondiali, di riemergere. 
 
Domenica 22 Luglio 2018, 12:45 - Ultimo aggiornamento: 22-07-2018 12:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP