Argentina, scoperto un nuovo dinosauro simile al T-Rex: risale a 80 milioni di anni fa

Lunedì 5 Aprile 2021
Argentina, scoperto un nuovo dinosauro simile al T-Rex: risale a 80 milioni di anni fa

In Argentina dei paleontologi hanno identificato un dinosauro finora sconosciuto, molto somigliante al T-Rex, vissuto in Patagonia 80 milioni di anni fa. I resti fossili del "Llukalkan aliocranianus" includono una scatola cranica perfettamente conservata portata alla luce nella formazione Bajo de la Carpa, in Argentina. 

Perseverance, nuovi audio: ecco il rumore che si sente guidando su Marte

Il predatore fa parte di una famiglia di dinosauri chiamati abelisauridi, con braccia corte e un'altezza di almeno 5 metri. Grande come un elefante, avrebbe vagato in Patagonia e in altre aree del subcontinente meridionale preistorico del Gondwana, che comprendeva Africa, India, Antartide, Australia e Sud America. La sua caratteristica più distintiva era una piccola cavità piena d'aria nella zona dell'orecchio che non è stato visto in nessun altro abelisauride trovato finora, secondo la ricerca pubblicata martedì sul "Journal of Vertebrate Paleontology". Questo significa che il Llukalkan  aveva un udito diverso, e probabilmente migliore, degli altri abelisauridi. Più simile quindi all'udito di un coccodrillo moderno.

L'esclusivo meccanismo uditivo del dinosauro suggerisce che gli abelisauridi stavano fiorendo proprio prima dell'estinzione dei dinosauri 67 milioni di anni fa. «Questi dinosauri stavano ancora sperimentando nuovi percorsi evolutivi e si stavano diversificando rapidamente prima di estinguersi completamente», ha detto Ariel Mendez, coautore dello studio e paleontologo dell'Istituto Patagonico di Geologia e Paleontologia, in Argentina, in un comunicato. 

Ultimo aggiornamento: 6 Aprile, 09:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA