Gli cade il telefono nel fiume, dopo 8 mesi il dispositivo è ancora perfettamente funzionante

Lunedì 18 Maggio 2020 di Marta Ferraro
Gli cade il telefono nel fiume, dopo 8 mesi il dispositivo è ancora perfettamente funzionante
Un pescatore ha trovato uno smartphone e è stato in grado di localizzare il proprietario grazie a una scheda riposta nella custodia del telefono.

Otto mesi fa, infatti, Zhou Guiyang ha perso il suo telefono nel fiume Wu nel sud della Cina. Ora, grazie al pescatore lo ha ritrovato e con grande stupore ha scoperto che il dispositivo è perfettamente funzionante, riuscendo a conservare anche le fotografie che aveva scattato durante il suo viaggio lo scorso mese di settembre.

Secondo quanto ripreso dal Daily Mail, se il pescatore è stato in grado riconoscere lo smartphone e di contattare il proprietario grazie all'abbassamento del livello del fiume, d'altro canto il cellulare si è mantenuto in perfette condizioni perché era avvolto da un sacchetto di plastica. 

«Pensavo che non lo avrei ritrovato mai più», ha detto Zhou. © RIPRODUZIONE RISERVATA