Vivo Y76 5G, un altro passo in avanti con lo smartphone più sottile della serie Y

Sabato 26 Febbraio 2022 di Guglielmo Sbano
Vivo Y76 5G, un altro passo in avanti con lo smartphone più sottile della serie Y

Vivo ha presentato ufficialmente anche in Italia Y76 5G: lo smartphone più sottile della serie Y con uno spessore di soli 7.79mm, finiture gentili e una sensazione piacevole al tatto. 

In un design minimal ed elegante, Y76 5G racchiude tutte le caratteristiche di uno smartphone pensato per coloro che sono alla ricerca di un prodotto dall’ottimo rapporto prezzo-prestazioni senza compromessi sulla qualità delle caratteristiche tecniche principali: fotocamera posteriore avanzata da 50 Mp, sistema Multi-Turbo che ottimizza l'utilizzo della rete, intelligenza artificiale, prestazioni di gioco avanzate e dissipazione del calore.

Grazie alla batteria a lunga durata da 4100 mAh e alla tecnologia FlashCharge da 44 W, il nuovo vivo garantisce la massima affidabilità anche in caso di utilizzo intensivo dello smartphone. Come tutti i modelli della serie Y, il device offre un’ampia gamma di funzionalità tra le quali il supporto dual-Sim, connettività 5G veloce e un sensore di impronte digitali laterale. Y76 5G integra, inoltre, la nuova versione Ui, vivo Funtouch OS 12, che assicura una navigazione facile e intuitiva e un’esperienza utente fluida e piacevole grazie anche all’Ultra-Game Mode 2.0, al Nano Music Player e ad altri nuovi widget.

Uno degli obiettivi di vivo è quello di progettare prodotti che integrino componenti di qualità che rispondono alle reali esigente della clientela. Ecco perché, anche questo modello, integra una fotocamera posteriore da 50 Megapixel,parte di un sistema a tripla fotocamera posteriore, che combinata a un’elevata potenza di calcolo e a funzionalità software intuitive, consente di ottenere una resa fotografica straordinaria per uno smartphone della fascia di prezzo d’appartenenza; nella parte anteriore invece, troviamo una fotocamera frontale Hd da 16 Mp. 

A livello di funzionalità, lo smartphone supporta la modalità “Super Night Shift 2.0” per fotografie nitide, dai colori vivaci e funzioni come la nuova modalità ritratto “Face Beauty” e “Multi-style” per realizzare scatti unici. Il sistema di stabilizzazione elettronica (Eis) e Eye Autofocus assicurano invece l’acquisizione di video nitida e ultra-stabile. 

Y76 5G è equipaggiato dal processore MediaTek Dimensity 700 7nm 5G e da 8 Gb di Ram, che garantiscono una rapida elaborazione delle immagini e l’esecuzione delle applicazioni senza intoppi. Laddove ci sia bisogno di maggiore potenza di calcolo, il device di Vivo integra la funzionalità Extended Ram2.0 che gli consente di attingere ad altri 4 Gb dalla Rom. Questa memoria combinata da 12 GB permette di passare in maniera più rapida da un'app all'altra e assicura prestazioni senza latenza. Inoltre, la capacità di archiviazione massima pari a 256 Gb offre molto spazio per le app e per l’archivio delle immagini.

Il nuovo Y76 5G si distingue nella sua categoria per la tecnologia di ricarica all'avanguardia. Grazie alla FlashCharge da 44 W, la batteria da 4100 mAh può infatti essere ricaricata velocemente fino al 70% in soli 32 minuti, semplificando la gestione della carica in ogni situazione.

A partire dalla prima settimana di marzo, vivo Y76 5G sarà disponibile al prezzo di 329 euro nelle colorazioni Cosmic Aurora e Midnight Space nei principali retailer di elettronica e negli store TIM e Wind3.

© RIPRODUZIONE RISERVATA