WhatsApp, grande novità per le chat di gruppo: ecco cosa cambia

WhatsApp, grande novità per le chat di gruppo: ecco cosa cambia
0
  • 9
Essere aggiunti alle chat di gruppo di WhatsApp senza il vostro consenso? Presto non sarà più possibile. È questa la grande novità in arrivo dagli sviluppatori dell'app di messaggistica istantanea più utilizzata in Italia. Attualmente in fase di test, la nuova funzione potrebbe arrivare col prossimo aggiornamento per ogni tipo di dispositivo mobile.



Come riporta WABetaInfo, la funzione - che sarà disponibile nei prossimi aggiornamenti beta di iOS- permetterà all'utente di decidere chi può aggiungerlo ai gruppi, se tutti, nessuno o solo i propri contatti.

Nel primo caso l'utente di WhatsApp potrà essere sempre aggiunto in tutti i gruppi, nel secondo non potrà essere aggiunto direttamente nei gruppi ma riceverà una richiesta - valida 72 ore - ogni volta che qualcuno tenterà di aggiungerlo al gruppo, mentre nella terza opzione, 'i miei contatti', l'utente potrà essere sempre aggiunto nei gruppi nella lista contatti.

L'invito a unirsi a un gruppo potrà essere accettato entro 72 ore, altrimenti scadrà e non sarà possibile entrare nella cerchia. A quel punto si dovrà aspettare un nuovo invito oppure utilizzare il link del gruppo. La funzione, sottolinea WABetaInfo, non è attualmente disponibile ma in fase di sviluppo e sarà abilitata in futuro per tutti gli utenti Android e iOS.
Giovedì 14 Febbraio 2019, 15:23 - Ultimo aggiornamento: 14-02-2019 16:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP