WhatsApp, in arrivo la pubblicità come Facebook e Instagram

Lunedì 25 Febbraio 2019 di Paolo Travisi
I rumors si rincorrevano da tempo. Ora, pare che la pubblicità non risparmierà neanche le chat di Whatsapp. La notizia, tutta da confermare, viene data dal sito Tecnoandroid, secondo cui è ormai prossimo un aggiornamento della piattaforma che darà spazio anche agli sponsor tra un messaggio e l'altro.

Le emoji finiscono in tribunale: le faccine delle chat diventano elementi di prova


D'altronde sui social è già una realtà, che sia inserita tra le stories di Instagram o ai margini delle pagine di Facebook, e visto che il proprietario Mark Zuckerberg, ha intenzione di rendere questi servizi sempre più incrociati, la notizia non può stupire. E se la novità non piacerà proprio a tutti, bisogna comunque ricordare che il servizio è gratuito.

Inoltre la volontà d'introdurre forme pubblicitarie anche sulle chat, è anche un modo per evitare il pagamento dell'app, come avveniva nei primi anni di utilizzo, seppur ad una cifra molto bassa. Tecnoandroid, comunque riporta alcune considerazioni sulla prossima implementazione. Ovvero che la pubblicità non sarà invasiva, quindi non dovrebbe invadere la sfera delle chat, ma solo quelle delle stories, dove come accade per Instagram, la visione di una storia pubblicata da uno dei nostri contatti, può essere interrotta da un breve spot di pochi secondi.

E se anche questa opzione non dovesse piacere, si è sempre liberi di fare una semplice telefonata, in quel caso, non c'è pubblicità. Ancora. Ultimo aggiornamento: 16:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA