Xiaomi Redmi Note 9T,
​il futuro in 5G

Giovedì 21 Gennaio 2021 di Guglielmo Sbano
Xiaomi Redmi Note 9T, il futuro in 5G

Xiaomi ha annunciato lo scorso 8 gennaio, l’arrivo di Redmi Note 9T 5G, progettato per offrire performance eccezionali e una batteria a lunga durata, senza compromettere capacità fotografiche e design. Accanto al protagonista indiscusso dell’evento di lancio globale anche il nuovo smartphone entry-level Redmi 9T. 

Alimentato dal SoC 5G integrato nel Dimensity 800U di MediaTek, Redmi Note 9T è risultato dai test condotti nei laboratori di Xiaomi, fino al 100% più veloce rispetto al precedente Redmi Note 8. Insieme al suo modem integrato, al processore octa-core e alla tecnologia di elaborazione a 7nm, il Redmi Note 9T vanta un’enorme efficienza energetica.

La connettività 5G simultanea su entrambe le schede SIM in dotazione, rappresenta una novità assoluta della serie Redmi Note e nello specifico, esalta le caratteristiche di produttività del 9T. In aggiunta, la tecnologia Mimo 4x4 e la presenza di più antenne, assicurano connessioni veloci ed affidabili anche in condizioni di congestione del traffico. 

ilmattino.it

Con una tripla fotocamera posteriore da 48MP, sensore di profondità da 2MP e obiettivo macro da 2MP, Redmi Note 9T fa sentire anche gli utenti meno esperti dei veri e propri fotografi professionisti. Il suo sensore da ½ pollice e l’architettura flagship ISP consentono una migliore qualità dell’immagine ed un’elaborazione più rapida, mentre i suoi strumenti di creatività - come Night, Pro + RAW, HDR e la modalità Ritratto - consentono agli utenti di catturare lo scatto perfetto, indipendentemente dalle circostanze.

Redmi Note 9T è stato realizzato per un ‘look and feel’ premium con il suo DotDisplay anteriore da 6,53” FHD+ e una scocca posteriore Unibody 3D curva. Il suo retro in policarbonato testurizzato offre una migliore presa ed è anti-impronte, e il suo Corning Gorilla Glass 5 protegge da eventuali cadute accidentali.

Certificato Widevine L1 e TÜV Rheinland Low Blue Light, Redmi Note 9T è stato progettato per gestire ore di streaming di contenuti HD senza il fastidioso affaticamento degli occhi. Grazie al comodo sensore di impronte digitali laterali, Redmi Note 9T può essere sbloccato molto agevolmente. Redmi Note 9T è disponibile in due accattivanti varianti di colore, Nightfall Black e Daybreak Purple, che non passeranno mai di moda. 

Grazie alla sua batteria da 5.000 mAh e l’avanzata tecnologia del processore ad alta efficienza, Redmi Note 9T fornisce un perfetto mix di prestazioni ed efficienza energetica per l’era 5G. È presente la ricarica veloce da 18W e nella confezione, viene fornito un caricabatteria da 22,5W. La sua tecnologia ad alto ciclo di carica consente agli utenti di sperimentare quasi tre anni di utilizzo quotidiano senza un significativo degrado della capacità della batteria.

A partire dal 25 gennaio, Redmi Note 9T da 4GB+64GB sarà disponibile su mi.com e presso Mi Store Italia al prezzo di 269,90€ e, solo per le prime 48 ore, su mi.com sarà acquistabile a un prezzo early bird di 239,90€.

La configurazione da 4GB+128GB sarà invece disponibile su mi.com e presso Mi Store Italia al prezzo di 299,90€ e, prossimamente sarà anche acquistabile in esclusiva con TIM. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA