Lenovo integra il proiettore nel tablet: ecco lo Yoga 2 Pro, la tavoletta che ti porta il cinema in casa

Un'immagine dello Yoga Tablet 2 Pro di Lenovo
di Alessio Caprodossi

Il tablet per ricreare un mini cinema portatile, a casa, in ufficio o in qualsiasi altro ambiente. La fruizione dei contenuti in mobilità continua a crescere e la tavoletta

resta il dispositivo domestico (e non solo) preferito dalla famiglia per guardare film, show tv o semplici video.



Partendo dai desideri degli utenti, Lenovo ha sviluppato lo Yoga Tablet 2 Pro, svelato ieri sera in anteprima mondiale a Londra insieme alla nuova gamma Yoga Tablet 2 (due tavolette Windows e altrettante Android, in versione da 8 e 10 pollici) e con lo Yoga 3 Pro, pc professionale con cui la compagnia cinese festeggia il primato nel comparto che, come dimostrano i dati IDC e Gartner, è stato rafforzato negli ultimi mesi salendo a una quota di mercato pari al 20% (segono HP, Dell, Acer e Apple).





Le luci della ribalta, come detto, sono state però per lo Yoga Table 2 Pro, tavoletta presentata al pubblico da Ashton Kutcher, grande appasionato (e investitore) hi-tech che collabora da tempo con Lenovo per i dispositivi consumer guadagnandosi addirittura la nomina a Product Engineer. Note di colore a parte, il tablet punta a ridisegnare l'esperienza d'uso attraverso l'integrazione di un video proiettore Pico e della nuova modalità Hang, che grazie al cavalletto ridisegnato consente di appendere il mezzo agevolandone l'interazione.



Lo schermo QHD incrementato a 13 pollici (risoluzione di 2560 x 1440 pixel) regala immagini nitide sia se scattate con la fotocamera da 8 Megapixel, sia quando si proiettano su una parete (visualizza in formato 16:9) per avere un effetto cinema da 50 pollici, utile a casa quanto in ufficio durante una riunione. Le immagini sono nulle senza adeguato audio, ma anche qui Lenovo non ha lesinato nulla integrando due altoparlanti da 8 Watt con 5 subwoofer (questi ultimi posizionati nella parte posteriore) mentre i sistemi Dolby Audio e Wolfson Master Hi-Fi offrono un audio multicanale proprio come al cinema.



Animato da un processore quad-core Intel Atom Z3745 da 1,86 GHz, con RAM da 2GB e memoria interna da 32GB espandibile via microSD, lo Yoga Tablet 2 Pro sfoggia una batteria da 9600 mAh che, secondo l'azienda, garantisce fino a 15 ore di autonomia. Basato su Android KitKat 4.4, ultra slim e dal peso di 950 grammi, il tablet sarà disponibile in versione WiFi e color platino dalla fine di ottobre a 499 euro.
Sabato 11 Ottobre 2014, 08:16 - Ultimo aggiornamento: 11-10-2014 08:17




QUICKMAP