WhatsApp, la truffa del messaggio che promette 1000 GB in regalo

Sabato 3 Agosto 2019
WhatsApp e il messaggio che promette 1000 GB in regalo: «Non apritelo, è una truffa»
Ha tutto l'aspetto di essere l'ennesima truffa informatica e infatti lo è. C'è un classico tentativo di phishing dietro un messaggio che sta circolando su WhatsApp in questi ultimi giorni e che sta diventando virale: «In occasione del decimo anniversario, WhatsApp regala mille giga di traffico dati».



Per ottenere il (falso) premio, infatti, gli utenti vengono invitati a cliccare su un link che solo all'apparenza è quello del sito ufficiale di WhatsApp. Come per ogni tentativo di phishing che si rispetti, infatti, nel dominio sono poche lettere o punti a cambiare, ma c'è il rischio di finire su siti non sicuri, capaci di rubare agli utenti dati di ogni genere.

Come spiegano gli esperti di Eset all'AdnKronos, si viene reindirizzati a una pagina, piena di altri link truffa con nomi di famosi marchi finti, un questionarioper carpire informazioni e si riceve l'invito a diffondere la fantomatica offerta ad almeno altre 30 persone per vincere 'il premio'. L'obiettivo? Aumentare i click sul loro sito, precisano dalla ESET, senza escludere che in futuro possano anche tentare di "rubare i dati personali" di chi è stato poco cauto.

Una volta raccolti un bel numero di utenti, avverte Luca Sambucci, esperto di ESET Italia, «i truffatori potrebbero decidere di aggiungere un malware o una richiesta di dati personali. Questi siti possono trasformarsi rapidamente in una trappola che potrebbe costare cara ai malcapitati». Ultimo aggiornamento: 17:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA