Claudio Baglioni e Gianni Morandi insieme sul palco di Uà: «Erano bei tempi quelli senza cellulare»

Sabato 11 Dicembre 2021 di Eva Carducci
Claudio Baglioni e Gianni Morandi insieme sul palco di Uà: «Erano bei tempi quelli senza cellulare»

Gianni Morandi è stato il primo ospite della second serata di Ua - Uomo di varie età, il programma in onda su Canale 5 con Claudio Baglioni. Un viaggio nella musica degli anni '60 e '70 mentre i due cantautori intonano prima le note di Fatti mandare dalla mamma poi Andavo a cento all'ora. Successi iconici e senza tempo di Morandi. 

«Erano bei tempi, quelli senza cellulare in cui era difficile poter parlare con una ragazza. Era tutto un gioco di sguardi e di sorrisi» ha raccontato Morandi, continuando a rispolverare insieme a Baglioni il suo glorioso repertorio di canzoni che hanno segnato l'adolescenza, e non solo, di tanti italiani. 

Una gara all'ultima nota, e all'ultimo acuto, quella fra i due amici sul palco di Ua - Uomo di varie età: «Niente da fare, non ce la puoi fare con lui» racconta Morandi, che rievoca le immagini del tour che i due hanno fatto insieme e racconta come Baglioni abbia più fiato di chiunque altro. 

Sono più le canzoni che le parole fra i due, potendo attingere a un repertorio così vasto. Baglioni saluta poi l'amico augurandogli Buon Compleanno, alludendo a un possibile ritorno insieme dei due: «Conserva quel frack, ci serviranno presto!».

© RIPRODUZIONE RISERVATA