Gf Vip, Manuel Bortuzzo: «Voglio dimostrare che sono una persona normale». La storia del nuotatore colpito da una pallottola

Lunedì 13 Settembre 2021
Gf Vip, Manuel Bortuzzo: «Voglio dimostrare che sono una persona normale». La storia del nuotatore colpito da una pallottola

È iniziato il Gf Vip e tra i primi a entrare c'è Manuel Bortuzzo. 22 anni giovane, forte e determinato. Nasce in una famiglia di nuotatori «Abbiamo imparato a nuotare prima che a parlare» queste le sue parole nella clip. E il nuoto è stata ed è tutta la sua vita. Una promessa del nuoo italiano finchè la sua carriera è stata interrotta da un errore, il classico stare nel posto sbagliato al momento sbagliato. A raccontarci la storia è Manuel stesso.

 

Gf Vip, la storia di Manuel

 

 «La mia vita era perfetta ma il 3 febbraio del 2019 la mia vita è cambiata. Ero fuori a un pub e sono stato scambiato per un'altra persona e mi sono beccato una pallottola. Il proiettole mi ha lesionato il midollo. Dopo l'incidente non è stato facile tornare in acqua, ma grazie alla mia famiglia e soprattutto a mio padre ce l'ho fatta».

 

 

Una storia forte che però lascia sperare che nella casa questo anno ci sarà attenziona anche al tema della diversità ed è Manuel stesso a dire che «voglio dimostrare che non esistono persone diverse, io sono normale». Diverse volte gli è stato chiesto se ha perdonato i suoi aggressori, ma «a volte non serve perdonare basta andare avanti e non perdere tempo». Una potenza d'animo disarmante che a soli 22 anni pare avere molto da insegnarci. E sottolinea: «Nonostante tutto credo ancora nei sogni».

 

Ultimo aggiornamento: 14 Settembre, 01:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA