Mara Venier compie 70 anni e si racconta a Conti. Lacrime per i nipoti: «Spero di godermeli»

Domenica 18 Ottobre 2020
Mara Venier compie 70 anni e si racconta a Conti. Lacrime per i nipoti: ​«Spero di godermeli»

Intervista a ruoli invertiti a Domenica In. Per la prima volta nel consueto programma domenicale, la "padrona di casa", Mara Venier, si siede sulla sedia degli ospiti, intervistata da Carlo Conti. L'intervista è in realtà un fuori programma dato che Francesco Totti (recentemente colpito dalla morte del padre) ed Ezio Greggio (dopo la positività al covid del produttore di Striscia la Notizia, Antonio Ricci), non hanno potuto prendere parte al prorgamma. Con una decisione del direttore di Rai Uno, Stefano Coletta, è stata la stessa conduttrice a mettersi in gioco raccontandosi a tutto tondo alla vigilia dei suoi 70 anni. 

 

 

Pubblicato da Il Messaggero.it su Domenica 18 ottobre 2020


 

 

Domenica In, Maria De Filippi da Mara Venier: «Nessuno sapeva che io e Maurizio stavamo insieme. Siamo stati scoperti al telefono»

«Non avrei mai pensato di poter un giorno diventare un personaggio popolare amato dal pubblio - racconta la Venier - Io il pomeriggio andavo a lavorare come parrucchiera. Avrei voluto avere una profumeria. Chi avrebbe immaginato che sarei diventata a diventare l'orgoglio della mia mamma». 

«Da bambina volevo anche fare la suora, poi crescendo devo dire che le cose sono cambiate. Ero brutta, avevo la pelle un po' olovastra e mi chiamavano Calimero. Io per schiarirmi la pelle mi lavavo con la varechina». 

Mara Venier e il profilo falso su Facebook: «Vi prego segnalate»

Un giorno conobbi questo ragazzo bellissimo che si chiamava Francesco. Con lui è stato un colpo di fulmine. Scappai di casa per lui. Tornai a Venezia da Jesolo, dove eravamo andati con i miei e rimasi incinta di lui che neanche lo sapevo. Non l'ho mai detto a mio padre. Alla mia famiglia lo disse il prete». La Venier racconta poi di essere stata lasciata da sola perché il marito l'ha lasciata sola con la figlia dopo essere partito per Roma per fare l'attore. 

Mara Venier, Jerry Calà: «Mara è unica, la ringrazio ancora»

Per fare gli auguri alla conduttrice è intervenuto anche il comico Jerry Calà, che con la Venier ha avuto una storia d'amore molto turbolenta. nonostante questo il comico ha detto che gli anni trascorsi con la Venier sono stati i più belli della sua vita. «Mara è unica, poche donne si sarebbero comportate con me come si è comportata lei. La ringrazio ancora per avermi dato sicurezza e serenità in un momento in cui potevo anche perdere la testa».

Domenica In, Mara Venier: «La storia con Arbore? Non so ancora perché sia finita»

Mara Venier ha raccontato anche del periodo in cui è stata fidanzata con Renzo Arbore. «Sono sempre stata una sua fan del modo di come faceva televisione. Lui era molto geloso, soprattutto di Sean Connery». Alla domanda di Carlo Conti sul perché la storia tra i due fosse finita, la Venier ha risposto di «non aver capito ancora bene il motivo». «Tra noi ci sono stati dei momenti di grandissima gioia ma anche dei dolori. Credo che poi per il lavoro e per la voglia di entrambi di avere altro ci siamo allontanati».

Mara Venier, le lacrime per i nipoti a Domenica in: «Spero di godermeli»

La conduttrice scoppia in lacrime quando le fanno vedere un video che la ritrae insieme ai tanti nipoti, che le fanno gli auguri per i suoi settant'anni. «Cosa auguri loro?», chiede Conti. E la Venier, con voce tremante risponde: «Spero di godermeli. Carlo però non ti commuovere anche tu».

«Dall'anno prossimo sono tutta tua»

Video

Ultimo aggiornamento: 17:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA