Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Stasera in tv, oggi martedì 8 febbraio su Italia 1 «Il principe cerca moglie»: curiosità e trama del film Eddie Murphy

Martedì 8 Febbraio 2022
Stasera in tv, oggi martedì 8 febbraio su Italia «Il principe cerca moglie»: curiosità e trama del film Eddie Murphy

Stasera in tv, martedì 8 febbraio, andrà in onda su Italia 1 alle 21:20 il film «Il principe cerca moglie», del 1988. Dopo il successo di Una poltrona per due, Eddie Murphy si riunisce con John Landis per un altro film che ha sbancato al botteghino.

Gf Vip, Barù si dichiara a Jessica: «Non mi fai schifo per niente». E' successo stanotte

Trama


Destinato a un matrimonio combinato, Akeem, un giovane principe africano, vuole scegliersi invece una moglie di suo gusto e decide di cercarla a New York. Nella Grande Mela si innamora della figlia di un re dell'hamburger.  Quindi si presenta dal padre della ragazza con l'amico Semmi per chiedergli di lavorare nel locale come addetti alle pulizie. Akeem, scoprendo che Lisa è fidanzata con Darryl, un ricco e fatuo attore di spot pubblicitari, comincia a darsi da fare per rendersi interessante agli occhi di lei.

L'Eredità, clamorosa gaffe in tv: Flavio Insinna non se accorge, ecco cosa è successo

Curiosità

Nonostante l’aria tesissima durante la realizzazione, il risultato evidentemente non ne risentì: infatti Il Principe Cerca Moglie sbancò al botteghino con quasi 300.000.000 di dollari di incasso a fronte di un budget di 36 milioni (anche se alcune stime parlano addirittura di 350 milioni di dollari), tanto che la cosa convinse i due a tornare a lavorare insieme nel 1994 in Beverly Hills Cop III. Si sa, pecunia non olet.

Ultimo aggiornamento: 12:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA