Uomini e Donne, Angela Nasti e la rottura lampo con Campoli: «Le tragedie sono altre»

Lunedì 17 Giugno 2019 di Alessio Esposito
Uomini e Donne, Angela Nasti parla della rottura lampo con Alessio Campoli: «Non ho ucciso nessuno, le tragedie sono altre»

La storia fra Angela Nasti e Alessio Campoli è già finita. Dopo poche settimane dalla "scelta" a Uomini e Donne della giovane tronista, la coppia ha annunciato sui social la rottura. Le polemiche non hanno tardato a farsi sentire, tanto da costringere Angela Nasti a intervenire per spiegare come sono andate realmente le cose. «Penso sia giunta l’ora di intervenire perché leggo commenti, pareri, attacchi da persone che non c’entrano e non sanno nulla - ha dichiarato la sorella di Chiara Nasti nelle sue stories Instagram - Io non so perché si stia creando tutto questo clima tragico, come se avessi ucciso qualcuno, come se avessi distrutto una famiglia».

Amici Vip in arrivo: prime anticipazioni sulla novità di Maria De Filippi

Angela Nasti ha proseguito: «Le tragedie sono altre perchè, ragazzi, quando una coppia esce da un programma tanto può andare benissimo e il giorno dopo sei in paradiso, tanto puoi capire che le cose non vanno e mica te ne puoi fare una colpa: se non vanno, non vanno». L'ex tronista del programma condotto da Maria De Filippi ha parlato anche di Alessio Campoli: «Ho scelto una persona con il cuore, non ero innamorata, ma questo lo sapeva anche lui e lo sapevano anche le persone che lavorano nel programma. Io sono sempre rimasta quello che voi avete visto nella trasmissione. Proprio per questo, però, io non ho riscontrato la stessa spontaneità che Alessio aveva all’interno del programma. Alcuni aspetti che comunque mi avevano colpito sono svaniti e voi non potete farmene una colpa».

© RIPRODUZIONE RISERVATA