CORONAVIRUS

Scuola, arrivati al "Volta" i primi banchi con le rotelle. Ha pagato la scuola

Domenica 30 Agosto 2020
I nuovi banchi sistemati al

PERUGIA - Verdi come la speranza. Eccoli i primi 450 banchi innovativi che hanno messo le ruote in una scuola umbra: l’Itts Volta di Piscille. «Verde speranza? Sì, di farcela – commenta la dirigente scolastica Rita Coccia, una che gli eventi non li subisce ma cerca di governarli –. Un favore di consegna rapida del ministero? No cari miei, da Arcuri non è arrivato nulla. E’ una scelta mia: questi sono stati comprati con i soldi che le scuole hanno avuto per il Covid». L’annuncio dell’arrivo la scuola lo ha dato via Facebook con foto e parole: «Con grande orgoglio e dopo mesi di duro lavoro, della DS e del personale ATA, ecco a voi i nuovi arredi e spazi della Area Comunicazione delle Aule laboratorio disciplinari di Italiano, Inglese e Diritto. Tutti i banchi sono stati posizionati , organizzati e le aule igienizzate per accogliere i nostri studenti. Ci sono anche alcune immagini dei banchi e delle sedie che sono stati tolti per creare lo spazio necessario, con il grande impegno di chi sente una forte responsabilità addosso, dalla dirigenza al personale tutto... Anche voi studenti dovrete dimostrare grande senso di responsabilità e vi aiuteremo in questo per il bene comune». Detto che il lavoro più grande è stato liberare le aule dai banchi vecchi, aggiunto che sono state già sistemate le aule dell’ala est della scuola, una trentina, la Coccia annuncia che «Il giorno 8 settembre secondo mio programma prevedo di finire l’ala ovest con il resto delle aule»

© RIPRODUZIONE RISERVATA