CORONAVIRUS

Cesare Damiano ricoverato per Covid: l'ex ministro è allo Spallanzani di Roma

Martedì 20 Ottobre 2020 di Lorenzo Pulcioni
Covid-19, l'ex ministro Cesare Damiano ricoverato allo Spallanzani di Roma

TERNI È stato ricoverato allo Spallanzani di Roma e ora le sue condizioni sono stabili l'ex ministro Cesare Damiano, che era risultato positivo al Covid-19. Damiano viene curato, insieme agli altri pazienti, dall'equipe medica specializzata. Era stato lo stesso Damiano ad annunciare la sua positività lo scorso 10 ottobre dopo aver effettuato il tampone in seguito a sintomi di febbre e tosse dall'inizio della settimana. Dopo essersi posti in autoisolamento nella sua abitazione di San Gemini, in provincia di Terni, seguito a distanza dai medici, il peggioramento delle sue condizioni hanno suggerito il ricovero allo Spallanzani di Roma.

LEGGI ANCHE Nunzia De Girolamo: «Il Covid non mi ha risparmiata»

Nato a Cuneo 72 anni fa, Cesare Damiano è stato ministro del Lavoro e della Previdenza Sociale del secondo governo Prodi, dal 17 maggio del 2006 all'8 maggio del 2008. Nel corso della sua carriera politica e da parlamentare (Ds e Pd) è stato anche presidente della Commissione Lavoro della Camera dei Deputati. Il suo nome è legato all'attuazione della riforma della previdenza complementare (riforma del Tfr).

Ultimo aggiornamento: 21 Ottobre, 00:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA