Aereo caduto, morti anche 6 missionari

Martedì 12 Marzo 2019 di Franca Giansoldati
Aereo caduto, morti anche 6 missionari

L'agenzia vaticana Fides rende noto che ci sono anche un missionario e una suora (entrambi di nazionalità keniana) e quattro laici etiopici appartenenti allo staff del Catholic Relief Services (CRS) tra le 157 vittime del volo dell’Ethiopian Airlines, diretto a Nairobi, precipitato poco dopo il decollo da Addis Abeba, domenica 10 marzo.

Boeing 737 Max, cento compagnie lo usano: Air Italy ne ha tre, Alitalia nessuno

Il missionario era padre George Mukua Kageche dei Missionari di Mariannhill, mentre la religiosa era Suor Florence Wangari delle Missionary Sisters of our Lady of the Angels (note anche come Soeurs Missionnaires de Notre-Dame des Angels), un ordine canadese fondato in Quebec nel 1922. 
 


Padre Mukua, originario di Nairobi, svolgeva il suo ministero a Roma mentre Suor Wangari, 35 anni, era missionaria nella Repubblica Democratica del Congo (RDC). La religiosa era originaria della diocesi di Nakuru e stava rientrando in Kenya per rinnovare il suo passaporto.

I quattro membri del CRS (Sara Chalachew, Getnet Alemayehu, Sintayehu Aymeku, e Mulusew Alemu) si recavano a Nairobi per partecipare a un corso di formazione.

I morti sono complessivamente 157, dei quali 149 sono passeggeri di 30 nazionalità diverse. Tra questi vi sono almeno 35 operatori umanitari, membri di forze di pace o personale di organizzazioni internazionali. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA