Il Papa in Africa: i suoi problemi sono legati a quelli dell'Europa

di Franca Giansoldati

città del Vaticano - A 82 anni Papa Francesco riprende la valigia in mano per un viaggio gravoso e complicato in Africa. Toccherà tre paesi in sei giorni con un programma pesantissimo: prima tappa, il Mozambico che si trova nel bel mezzo di una campagna presidenziale, con l'economia che galoppa dopo il boom del gas e degli sfruttamenti minerari e l'avanzata dell'Islam radicale nelle regioni del Nord. Poi il Madagascar, ricchissimo di risorse ma con l'immutata povertà endemica che lo rende incapace di...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Mercoledì 4 Settembre 2019, 20:45 - Ultimo aggiornamento: 15 Settembre, 17:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP