Dall’aurora boreale al deserto di sale: viaggi unici da fare almeno una volta nella vita

Mercoledì 26 Dicembre 2018 di Francesca Spanò

Un viaggio con un'escursione indimenticabile, tra luoghi da scoprire almeno una volta nella vita? Un buon proposito per il nuovo anno e la rosa di scelta è piuttosto vasta, ma ecco quali sono le destinazioni e le attrazioni più apprezzate, in giro per il mondo (e quelle meno convenzionali)

Lapponia svedese, a bordo di una nave rompighiaccio o a caccia dell’aurora boreale
In un paesaggio dove il bianco è, più o meno, l’unico colore, non lontano dal Circolo Polare Artico, si può fare il bagno in acque veramente ghiacciate. Ovviamente coperti con abbigliamento termico adatto. La rompighiaccio Artic Explorer permette di vivere in mezzo al mare un’esperienza unica tra stalagmiti, onde congelate in movimento e un panorama del tutto surreale. Al confine con la Finlandia, è ancora un angolo lontano dal turismo di massa e si trova al confine tra i comuni di Haparanda, Kalix, Pajala, Överkalix e Övertorneå. Questo è anche uno dei posti migliori per osservare l’aurora boreale tra pianure artiche, foreste, montagne e laghi.
 

 
 
Andar per bazar o souk (tra Turchia e Marocco) 
Fare shopping in questi meravigliosi Paesi, carichi di mille attrazioni, è praticamente d’obbligo. Una delle “fermate” preferite dagli amanti dell’acquisto, è il Gran Bazar di Istanbul, tra i mercati più grandi e antichi del mondo. Dall’artigianato all’abbigliamento: qui non manca nulla e si dice risalga addirittura al 1455. A Marrakech, invece, si viene letteralmente avvolti da profumi e colori, a cominciare dall’iconica piazza Jemaa el Fna. Camminare nel souk alla ricerca di meraviglie tipiche è un’alternativa molto divertente durante una vacanza da queste parti.
 
Alla ricerca della spiritualità lungo il Cammino di Santiago 
L'avventura non è per tutti, ma per chi se la sente sicuramente le esperienze vissute resteranno a lungo nel cuore. E, come tappa finale, si giunge a Santiago de Compostela, attraverso un cammino lungo il nord della Spagna.
 
Cercare il contatto con la natura nelle Montagne Rocciose del Canada 
Si estendono nelle province della Columbia Britannica e dell'Alberta, dividendosi tra vette imbiancate, laghi alpini e fauna selvatica anche rara. Non mancano certo i luoghi di svago all’aria aperta e in aree come il Parco Nazionale di Jasper si può scoprire il ghiacciaio Athabasca.
 
Visitare un deserto speciale: quello di sale in Bolivia 
Il deserto di sale di Uyuni, è considerato il più grande del mondo nel suo genere e pare sia formato da ben 11 strati. La sua vaatità è più o meno quanto l’Abruzzo e contiene fino a dieci tonnellate di sale.
 
Un bagno nelle cascate naturali di Pamukkale in Turchia
Cascate naturali più particolari probabilmente non ne esistono e la bella notizie è che davvero qui ci si può immergere e rilassarsi. In alcuni giorni possono essere piuttosto affollate, ma la poesia del luogo resta comunque assolutamente intatta.
 
Alla ricerca dei Big Five con un safari in Africa 
Questa è davvero un’esperienza che si deve organizzare almeno una volta nella vita. Se ci si reputa degli amanti dell’avventura, a maggior ragione. Ci si rende conto subito di quanto sia una vera fortuna, visitare luoghi carichi di biodiversità e cultura.

Fotografare il cimitero di alberi a Deadvlei 
In Namibia, si trova uno scenario davvero fuori dal mondo. Si tratta di alberi millenari che appaiono scuri, quasi bruciati. Intorno una vera e propria tavolozza di colori in una depressione divisa tra sabbia bianca, dune rosse e una palude senza vita. Il risultato è una foresta nel deserto senza pari.
 
A Singapore, tra giardini futuristici 
Chi non ha visto almeno una volta, la bellezza super moderna dei Gardens by the Bay di Singapore? Questo parco è composto da attrazioni luminose gigantesche a forma di albero, che lasciano senza fiato ma continuano ad attirare turisti da ogni dove. Il progetto dei Giardini della Baia, si inserisce nell’obiettivo del governo di rendere questo Paese una vera “città giardino”.
 
Fare un salto nel tempo, volando a Petra 
In questo angolo di Giordania ci hanno girato film e documentari, ma ogni volta sembra di scoprirlo per la prima volta tanto è affascinante. La città è scavata nella roccia rosata ed è Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco. Considerata una delle Sette Meraviglie del Mondo Moderno, è strettamente legata alla storia dei Nabatei.
 

Ultimo aggiornamento: 28 Dicembre, 17:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA