È partita la crociera intorno al mondo di MSC, 121 giorni e 50 tappe

È partita la crociera intorno al mondo di MSC, 121 giorni e 50 tappe
È partita la crociera intorno al mondo di MSC, 121 giorni e 50 tappe
Sabato 6 Gennaio 2024, 11:14
3 Minuti di Lettura

E' partita la MSC World Cruise 2024 di MSC Crociere il terzo brand di crociere più grande al mondo, nonché leader di mercato in Europa, Sud America, Golfo Persico e Africa meridionale. A bordo di MSC Poesia 150 italiani su un totale di oltre 2000 passeggeri han preso il largo per un tour intorno al mondo lungo 121 giorni verso 50 destinazioni, in 31 Paesi diversi. Dal porto di Genova la nave ha puntato la prua verso Francia, Spagna Canarie e Baleari prima di esplorare le coste africane dove ammirare le mille sfumature d’azzurro delle acque dell’Oceano Indiano che lambiscono le coste di luoghi meravigliosi, tra cui Zanzibar, Seychelles e Mauritius prima di dirigersi verso l'Africa continentale per un tour del Sudafrica - Durban, Port Elizabeth e un overnight a città del Capo dove sarà possibile vedere anche l’iconica Table Mountain, caratterizzata dalla sua forma piatta da cui poter ammirare un panorama mozzafiato a 360°.

MSC Poesia attraverserà poi l'Oceano Atlantico del Sud e si dirigerà verso il Sud America portando gli ospiti ad esplorare l'Amazzonia brasiliana, risalendo il Rio delle Amazzoni fino a Manaus. Sarà poi la volta del Brasile con tappe a Salvador de Bahia e Belém, con un overnight a Rio de Janeiro, per prendere il sole sulla spiaggia di Copacabana e assaporare anche la sua vita notturna.

Poi la volta dei Caraibi: Saint Lucia, Barbados, Martinica, Repubblica Dominicana e Bahamas, compresa l'isola privata di MSC Crociere, Ocean Cay, per poi dirigersi verso il Nord America.

Gli ospiti potranno godere di overnight a Miami, in Florida, e a New York City, prima di continuare a nord verso la Nuova Scozia e il Quebec in Canada. Sulla via del ritorno, le splendide destinazioni continuano con alcune delle più belle città del Nord Europa, più la Groenlandia e l'Islanda.

Di seguito nello specifico le 50 tappe previste nell’itinerario: Genova (Italia),  Marsiglia (Francia),  Barcellona (Spagna), Palma de Mallorca (Isole Baleari, Spagna), Alicante (Spagna), Malaga (Granada, Spagna),  Arrecife de Lanzarote (Isole Canarie, Spagna), Mindelo (Capo Verde),  Dakar (Senegal), Walvis Bay (Namibia), Durban (Sudafrica), Zanzibar (Tanzania), Mombasa (Kenya), Port Victoria (Seychelles),  Antsiranana (Diego Suarez, Madagascar),  Port Louis (Mauritius, La Possession), Réunion Portuguese Island (Arcipelago Inhaca, Mozambico),  Port Elizabeth (Sudafrica), Città del Capo (Sudafrica), Walvis Bay (Namibia), Jamestown (Sant'Elena), Rio de Janeiro (Brasile), Salvador da Bahia (Brasile), Fazendinha (Brasile),  Manaus (Brasile), Alter do Chão (Brasile), Fazendinha (Brasile), Belem (Brasile), Bridgetown (Barbados), Castries (Saint Lucia), Fort de France (Martinica), Puerto Plata (Repubblica Dominicana), Ocean Cay MSC Marine Reserve (Bahamas), Miami (USA), New York (USA) Newport (USA), Halifax (Canada), Sydney (Canada), Charlottetown (Canada), Quebec (Canada), Nuuk (Groenlandia),  Isafjordur (Islanda), Reykjavik (Islanda), Belfast (Gran Bretagna), Liverpool (Gran Bretagna),  Southampton (Londra, Inghilterra), Le Havre (Parigi, Francia), IJmuiden (Paesi Bassi),   Warnemunde (Berlino, Germania).

MSC Poesia è la nave scelta ancora una volta per la MSC World Cruise.

Innovativa, dalle forme eleganti, unisce la maestria tradizionale a un design creativo. C'è così tanto di cui godere a bordo: dalla spettacolare cascata del foyer al giardino Zen, un autentico Sushi bar giapponese e uno sfarzoso centro benessere MSC Aurea Spa con bagno turco, sauna e una vasta gamma di trattamenti. Per i più attivi, c'è un campo da basket e da tennis, shuffleboard, palestra all'avanguardia e area mini golf.


Inoltre 3 piscine, 4 vasche idromassaggio e uno schermo cinematografico gigante a bordo piscina, per citare solo alcune delle caratteristiche di MSC Poesia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA