CORONAVIRUS

Australia, il mondo delle costruzioni: «Questo diventerà il “paradiso” degli immigrati dopo il virus”

Mercoledì 17 Febbraio 2021 di Luca Lippera
Sidney, la città simbolo dell'Australia, in una profonda baia all'interno del'oceano

Il responsabile della più grande impresa di costruzioni di case dell'Australia ha detto al quotidiano The Sidney Morning Herald che «il Paese diventerà un "paradiso" per i migranti che cercano di lasciare la nazione d'origine nel mondo post-pandemico, compensando in parte un crollo della crescita della popolazione Aussie che è destinato a far salire l'età media degli australiani».

La Stockland, la società in questione, certamente...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 17:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA