Crociere covid-free: sono l’unica “zona verde” d’Italia. Dopo il tampone pre-imbarco tutto è permesso

Giovedì 12 Novembre 2020 di Sabrina Quartieri
Infografica crociere

Nella nuova mappa che colora l’Italia della pandemia di giallo, arancione e rosso, dividendo il Paese in tre zone di rischio in base alla diffusione del Coronavirus, un solo fortunato microcosmo viene risparmiato perché considerato “sicuro”: sono le navi da crociera in servizio nei nostri mari, un porto franco per gli italiani, in quanto salvo dalle restrizioni dell’ultimo Dpcm.

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 16:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA