I monumenti aperti ai ciclisti e il patto Monza-Carditello

Domenica 1 Agosto 2021
Video

Trenta ciclisti nell'autodromo di Monza, fra i paesaggi della Brianza e lungo i sentieri ciclistici: è stato questo lo scenario di un patto di collaborazione fra villa Reale di Monza e il Real sito di Carditello, a San Tammaro, per promuovere progetti e idee che legano il Nord e il Sud attraverso i monumenti-simbolo di rinascita e resilienza. Il cicloturismo proseguirà oggi verso Imola fino a raggiungere in otto giorni il sito borbonico di Carditello.

Servizio di Marilù Musto

Ultimo aggiornamento: 2 Agosto, 14:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA