CORONAVIRUS

Coronavirus, per le discoteche riapertura rinviata: «Troppi rischi da feste e locali»

Venerdì 31 Luglio 2020
video

Crescono la curva dei contagi e il timore di imitare Spagna, Francia e Germania, dove il numero di nuovi positivi giornalieri è anche il triplo di quelli italiani. Il Governo frena sulle nuove riaperture. In sintesi: per  riaprire discoteche e fiere, si aspetteranno sette-dieci giorni, per avere il tempo di valutare con attenzione l’andamento dei contagi, dopo il costante incremento delle ultime settimane che diviene più insidioso se si tiene conto di ciò che sta succedendo in altri paesi europei ma anche in Israele e in Australia.

Leggi qui l'articolo completo

© RIPRODUZIONE RISERVATA