Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

'Ndrangheta, arrestato il boss latitante Domenico Cracolici

Venerdì 29 Gennaio 2021
Video

È finita nella notte la latitanza di Domenico Cracolici, elemento di spicco della omonima ‘ndrina, catturato in un casolare isolato nelle campagne di Maid, nel catanzarese, dai Carabinieri. Era sfuggito alla cattura il 19 dicembre 2019 nel corso dell’Operazione “Rinascita-Scott". Era inserito nell’elenco dei 100 latitanti più pericolosi d’Italia: durante il periodo di latitanza, il Cracolici Domenico ha evitato un’ulteriore ordinanza di Custodia Cautelare nell’ambito dell’operazione di polizia convenzionalmente denominata “Imponimento”, eseguita dal G.I.C.O. della Guardia di Finanza di Catanzaro il 21 luglio 2020. Il boss è stato condotto presso la casa circondariale di Vibo Valentia. (LaPresse) 

© RIPRODUZIONE RISERVATA