Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

No vax, false vaccinazioni anti Covid a Palermo: l'infermiera ripresa mentre getta la dose

Martedì 21 Dicembre 2021
Video

Una telecamera della Digos ha ripreso un'infermiera mentre svuotava il contenuto del vaccino in una garza senza iniettarlo al paziente, che però risultava regolarmente vaccinato. Lo ha scoperto la Digos di Palermo, che ha fermato tre persone, fra cui il leader dei No Vax palermitani Filippo Accetta.

L'infermiera era impiegata nell'hub della Fiera di Palermo, il più grande centro di vaccinazione della provincia). Sarebbero almeno nove le false vaccinazioni effettuate. La tariffa per essere vaccinati solo sulla carta, ottenere Green Pass e Super Green Pass pur essendo esposti in maniera totale al Covid costava 400 euro. Il terzo fermato è un amico di Accetta, anche lui No Vax, che avrebbe partecipato alle finte vaccinazioni. (LaPresse) 

© RIPRODUZIONE RISERVATA