Raffaele Sollecito: «Sono sul lastrico, ho milioni di debiti»

Giovedì 15 Ottobre 2020
Video

Raffaele Sollecito, assolto il 27 marzo 2015 dalla Corte di Cassazione per l'omicidio di Meredith Kercher uccisa a Perugia nel 2007,è intervenuto su Tv8 parlando della sua storia: «Ho passato quattro anni in carcere di cui sei mesi in isolamento e per me è assurdo sentirmi rispondere dai giudici Italiani che oltretutto c’ è un meccanismo piuttosto singolare, in Italia, dove quando devi chiedere un risarcimento ti rimandano alla corte che ti aveva condannato quindi è abbastanza complicato che abbiano un’idea diversa rispetto a quella che avevano… mi sono sentito un mostro. Hanno completamente distrutto la mia immagine, e anche quella della mia famiglia, sono stati anni tragici».

© RIPRODUZIONE RISERVATA