Coronavirus, De Luca: «Zone colorate palliativi, occorrono misure di repressione chiare»

Venerdì 26 Febbraio 2021
Video

(LaPresse) «La fiammata di contagio che registriamo oggi nel Paese è l'immagine di un Paese abbandonato a sé stesso». Così il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, durante la diretta Facebook del venerdì. «Fasce, contro fasce, zone e contro zone sono palliativi, se non abbiamo controlli rigorosi - aggiunge De Luca -. Non mi aspetto cose da stato di polizia, ma mi aspetto che non ci sia nessuno per strada senza la mascherina, questo è possibile ottenerlo, ma per farlo occorrono misure di repressione chiare. Tutto questo non c'è», conclude De Luca. 

Ultimo aggiornamento: 18:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA