Covid, de Magistris: «Troppi morti in Campania, ci aspettano mesi difficili»

Martedì 12 Gennaio 2021
Video

(LaPresse) Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, parla della situazione dei contagi nella sua regione. «Sono molto preoccupato dal numero di morti che in Campania e a Napoli è molto alto - ha detto a margine dela presentazione di due nuovi assessori - così come «il tasso di contagio non è basso ed è in linea con la situazione grave che c'è nel paese», ha aggiunto il sindaco. Parlando poi dei vaccini, de Magistris ha aggiunto: «Gennaio, febbraio e marzo saranno mesi molto difficili e l'auspiscio è che il vaccino diventi efficace attraverso le campagne di massa».

Ultimo aggiornamento: 13 Gennaio, 10:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA