Crisi governo, de Magistris: «Esecutivo ha rallentato la sua azione per occuparsi di equilibri di poltrone»

Martedì 12 Gennaio 2021
Video

(LaPresse) «Italiani preoccupati da un governo impegnato a occuparsi di equilibri di poltrone». Così sulla crisi dell'esecutivo il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, a margine della presentazione di due nuovi assessori, Marco Gaudini e Giovanni Pagano. «Gli italiani sono preoccupati da un governo che evidentemente ha rallentato la sua azione, impegnato a occuparsi di equilibri di poltrone - ha spiegato il primo cittadino partenopeo - un esempio su tutti il Recovery Plan che tutti aspettavano a ottobre scorso e, invece, a metà gennaio ancora non c'è».

© RIPRODUZIONE RISERVATA