Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Firenze, polizia e Guardia di Finanza fermano ascesa di clan camorristico: 10 arresti

Venerdì 10 Settembre 2021
Video

(LaPresse) Blitz di Polizia di Stato e Guardia di Finanza di Firenze a Firenze e in alcune località nelle provincie di Salerno, Prato, Latina, Verona e Potenza, con cui è stata fermata l'ascesa di un clan camorristico: 13 le persone indagate. Come spiegato dal direttore centrale Anticrimine polizia di Stato, il clan avrebbe anche compiuto un attentato incendiario verso un locale gestito da un clan rivale. I reati contestati, a vario titolo, sono quelli di associazione a delinquere, con l'aggravante mafiosa, finalizzata alla commissione di reati contro il patrimonio, ricettazione, furto, detenzione e porto abusivo di armi da fuoco ed esplosivi, violazione della normativa in materia di immigrazione, all'indebita percezione di erogazioni pubbliche, nonché al riciclaggio e al reimpiego di denaro, beni o utilità di provenienza illecita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA