Maria Paola, parla la madre di Ciro: «Non si può morire a 18 anni per amore»

Giovedì 17 Settembre 2020
Video

«Non si può morire a 18 anni per amore. Sono sempre stati innamorati, ma la madre, il fratello e il padre non lo hanno mai accettato. Mai, mai, mai». Così la madre di Ciro, all’indomani dei funerali di Maria Paola, in esclusiva ai microfoni di Ogni Mattina, il contenitore di TV8 condotto da Adriana Volpe e Alessio Viola. «I figli come sono devono essere accettati, perché nessuna mamma vuole il male dei figli – ha continuato - Era già stato minacciato, Ciro quella mattina, però il telefonino non si è trovato. Mio figlio sta molto male adesso, siamo molto addolorati, non riusciamo ancora a farcene una ragione, io lo sostengo che sono la mamma. Ora farà una nuova vita, un’altra volta. Ricomincerà tutto da capo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA